XX anniversario dell’inizio del ministero episcopale dell’Arcivescovo Francesco Cacucci

Domenica 8 settembre ricorre il ventesimo anniversario dell’inizio del ministero episcopale di S.E. Mons. Francesco Cacucci nell’Arcidiocesi di Bari-Bitonto.

Francesco Cacucci (Bari, 26 aprile 1943) ha compiuti gli studi ginnasiali nel seminario minore diocesano di Bari, quelli liceali e filosofici nel Pontificio Seminario Regionale Pugliese “Pio XI” di Molfetta, ha seguito il corso teologico presso la Facoltà “San Luigi” di Posillipo, ottenendovi la licenza.

È stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1966 ed ha iniziato il suo ministero presso l’allora arcidiocesi di Bari e Canosa.

Dopo l’ordinazione sacerdotale, ha conseguito la laurea in Sacra Teologia presso la Pontificia Università Gregoriana e quella in Scienze Politiche presso l’Università di Bari.

In diocesi ha ricoperto gli uffici di vice-parroco, vice-rettore del Seminario minore e parroco della parrocchia del “Buon Pastore” a Bari. Ha, inoltre, insegnato Religione Cattolica presso il Liceo Scientifico A. Scacchi di Bari , Teologia Dogmatica presso l’Istituto Superiore di Teologia per Laici e presso la Facoltà di Teologia Ecumenica a Bari, è stato incaricato della formazione permanente del Clero, membro del Consiglio presbiterale e del Collegio dei Consultori, Assistente Diocesano dell’Azione Cattolica.

Il 16 aprile 1987 viene nominato vescovo titolare di Castel Mediano e deputato vescovo ausiliare di Bari-Bitonto. Riceve l’ordinazione episcopale il 13 giugno 1987 dall’arcivescovo Andrea Mariano Magrassi, coconsacranti l’arcivescovo Michele Mincuzzi ed il vescovo Domenico Padovano. L’8 aprile 1993 viene nominato arcivescovo di Otranto e il 3 luglio 1999 viene nominato arcivescovo di Bari-Bitonto e l’8 settembre 1999 fa il suo ingresso in diocesi.

Il 29 gennaio 2008 succede all’arcivescovo Cosmo Francesco Ruppi alla presidenza della Conferenza Episcopale Pugliese.

Antonio Calisi

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: