[VIDEO] Convegno sul Cyberbullismo a Bari

imageMartedi 05 aprile alle ore 19,00 si è svolto il I Convegno intitolato “Cyberbullismo e violenza sui più deboli” organizzato dalla A.S.D. di San Giuseppe Madonnella – sez. Cultura, presso l’accogliente cinema Esedra in Largo Mons. Curi, 17 a Bari.

Il cyberbullismo è il termine che indica un tipo di attacco continuo, ripetuto, offensivo e sistematico attuato mediante la rete.

A differenza di quanto accade nel tradizionale bullismo, in cui le vittime rientrate a casa trovavano quasi sempre un luogo che le protegge dall’ostilità e dalle angherie dei compagni di scuola, nel cyberbullismo le persecuzioni possono non terminare mai. I cyberbulli, sfruttando la tecnologia, non più vincolati da limiti temporali e geografici, possono “infiltrarsi” nelle case delle vittime, perseguitandole, 24 ore su 24, con messaggi, immagini, video offensivi, i cui effetti risultano amplificati rispetto alle tradizionali prepotenze.

Oggi il 34% del bullismo è online. In Italia, secondo l’Indagine nazionale sulla Condizione dell’Infanzia e dell’Adolescenza pubblicata nel 2011 un quinto dei ragazzi ha trovato in Internet informazioni false sul proprio conto.

I relatori intervenuti sono:

Sostituto commissario Michele Orlando

responsabile della Polizia giudiziaria della polizia postale di Bari;

prof. Antonio Maria La Scala

presidente nazionale Penelope e presidente Gens Nova, docente di diritto penale presso l’università Lum Jean Monnet;

dott.ssa Maria Tiziana Vitale, servizio di psicologia Progetto Giada A.O.U. Giovanni XXIII di Bari; dott. Andrea Carnimeo, direttore tecnico capo, responsabile del settore accertamenti tecnici della polizia postale di Bari.

Moderatore dott. Andrea Carnimeo.

Le attività A.S.D. di San Giuseppe Madonnella – sez. Cultura continueranno con altre iniziative: il 03 maggio alle ore 19,00 “Le mafie di Puglia” e il 24 maggio alle ore 20,00 con la rappresentazione teatrale “Santa delle perseguitate” sempre presso il cinema Esedra di Bari.

Antonio Calisi

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: