Si chiama LoveRealm il social network dei cristiani di tutto il mondo

maxresdefaultÈ stato progettato in Ghana e sarà operativo dal 9 gennaio, una community dove i credenti di Cristo potranno confrontarsi e far rete.

Per capire di cosa si tratta, basta andare sul sito loverealm.org e nella home page il titolo è chiaro “A Chirstian technology network”. Controllando le pagine “Perchè connettersi a Loverealm?” si scopre che il proposito degli ideatori è quello di dare vita a un sito che consenta l’incontro e il confronto tra fedeli cristiani, una rete che consenta la conoscenza tra persone unite dalla fede in Cristo, uno mezzo che serva agli utenti per confrontarsi in modo “cristiano” sulle difficoltà di ogni giorno.

«Immaginate un mondo connesso – affermano i creatori di LoveRealm -. Un mondo in cui si possano facilmente fare, sviluppare e rafforzare nuove ed esistenti amicizie cristiane. Immaginate una rete su cui si possano trovare parole di conforto e di consolazione quando ci si sente scoraggiati. Questo è ciò che è la Rete LoveRealm. La nostra visione, come un ministero, è quella di proiettare Cristo attraverso la tecnologia, e stiamo facendo un passo alla volta. Si comincia con il nostro social network».

Visitando il blog dell’applicazione si può avere un’idea diretta di come sarà questo social network. Versetti della Parola di Dio e messaggi che vanno dal “God bless you” all’ “amen”.

Sempre nel sito si legge che LoveRealm è una società internazionale con «sede e radici ad Accra, in Ghana. Tuttavia il nostro team si estende in tutto il mondo; con i membri del team lungo tutta la strada che va dalla Silicon Valley a Accra, attraverso l’Estremo Oriente».

Antonio Calisi

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: