Samsung si porta avanti e pensa allo smartwatch che proietta il display sulla mano

1463394234_samsung-smartwatch-proiettore-600x335Probabilmente il mancato successo degli smartwatch è dovuto proprio al piccolo display sul quale vengono visualizzate le informazioni. Certo, poter avere al polso un dispositivo in grado di sostituire addirittura sua” maestà lo smartphome” è un sogno che gli appassionati di tecnologia inseguono da sempre. Almeno risolverebbe il problema di dover portare con sé il cellulare anche in mancanza di giacche, giubbotti, borse e borselli, soprattutto nei mesi estivi.

Ecco allora la genialata: un proiettore incorporato che proietta sul dorso della mano il display dello smartwatch. Samsung ha già depositato un brevetto presso l’ufficio competente negli Stati Uniti.

1463394222_samsung-smartwatch-proiettore-2-600x335Secondo la casa coreana si potrebbe operare in un duplice modo: in replica ingrandita del display del quadrante, oppure in modalità estesa, arricchendo il piccolo display dello smartwatch con informazioni aggiuntive. Basterà un tocco sulla pelle della mano per interagire con le applicazioni dello smartwatch.

Al momento l’ostacolo maggiore è rappresentato dall’autonomia delle batterie che già ora non consentono agli smartwatch in commercio di arrivare a fine giornata. In presenza di un proiettore il problema sarebbe ancora più avvertito.

Viktor Curci

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: