Bari, saggio del Conservatorio “Nicola Piccini” presso la chiesa “Santa Croce”: “Gloria” di Francis Poulenc

11391331_10205922475795991_4747709825466799869_nLunedì 1 giugno, alle ore 20.00, al termine della SS. Messa, presso la parrocchia Santa Croce a Bari, il coro della classe di esercitazioni corali del Conservatorio “Nicola Piccinni” di Bari, diretto dal maestro Andrea Gargiulo si è esibito in occasione del saggio di fine anno con il brano “Gloria” di Francis Poulenc, compositore francese vissuto nella prima metà del 1900.
Il pezzo è stato eseguito dal pianista Corrado Fondacone con l’ausilio di Ilaria Lacasella e Licia Pastucci in qualità di soprani e del numeroso coro composto da ragazzi di differente età. L’opera è divisa in sei movimenti: “Gloria in excelsis Deo” in sol maggiore, “Laudamus te” in do maggiore,”Domine Deus, Rex celesti” in si minore, “Domine Fili unigenite” in sol maggiore, “Domine Deus, Agnus Dei” in si bemolle minor e “Qui sedes” in sol maggiore.
Ogni parte è introdotta da un primo momento di musica strumentale e in un secondo momento si inserisce il coro. Questa composizione è una delle opere più celebri dell’artista francese e per questo non di facile esecuzione, ma il maestro Andrea Gargiulo ha saputo adattare in maniera brillante il pezzo alle varie parti corali, grazie anche alle capacità e alla disponibilità dei singoli ragazzi, riuscendo a donare al pubblico un “momento di bellezza” che solo la carica emotiva della musica può trasmettere.

Martina Ragone

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: