“REALTA’ E IMMAGINAZIONE”, mostra di pittura a Valenzano (BA)

DOMINGA_Manifesto Mostra Ott2015_01Presso il centro culturale comunale di Valenzano si terrà, dal 17 al 23 ottobre, la mostra “REALTA’ E IMMAGINAZIONE”, frutto del connubio tra il maestro Tommaso Sardone, cultore del passato e del reale e l’artista Dominga Russo, amante dell’immaginazione, dell’astratto che riflette i meandri del reale.

Mostre precedenti di Dominga Russo, sempre in Largo Plebiscito, si sono svolte, l’individuale dall’8 al 13 febbraio 2015, e con altri artisti nel marzo-aprile 2015 e nel settembre-ottobre 2015 (rispettivamente denominate “Nuova Primavera” e “L’ulivo siamo noi”).

DOMINGA_Quadro Sinfonia Notturna (2015)_webL’autodidatta Dominga Russo abbraccia l’astrattismo e crea seguendo l’istinto, l’ispirazione del momento e intensificando la forza espressiva del dipinto con effetti materici, che creano un impatto visivo maggiore ed evidenziano i contrasti, rafforzando ed esaltando i tratti cromatici. L’artista ritiene che in un’opera non vi è necessariamente la rappresentazione della forma di qualcosa, ma possono essere protagonisti anche semplicemente l’accostamento dei colori, i contorni, le linee che hanno un significato estetico. In generale infatti, l’astrattista sostiene il valore assoluto del segno e del colore al di fuori di ogni raffigurazione della realtà delle cose.

Sardone,Nello specifico, l’accostamento di colori, i contorni e i grovigli di linee rappresentano il soggetto del dipinto inteso come espressione d’interiorità che si oggettivizza nell’opera, traendo forza dalle “energie” del temperamento dell’autore stesso.

 

Giulia Cataneo

 

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: