Il progetto musicale “Magic and Loss” a Monopoli

An American Poet (in memoriam Lou Reed 1942-2013)

ANTEPRIMA RITRATTI MUSIC FESTIVAL 2014

Giovedì 7 Agosto ore 21.00

 Monopoli/Castello Carlo V

ENSEMBLE “IL TEMPO SOSPESO”
Gianni Lenoci pianoforte, sintetizzatore
Gabriele Panico Larssen, elettroniche
Massimo Felici chitarra
Pablo Montagne chitarra
Vittorio Gallo sax soprano
Pietro Rosato sax tenore
Michele Ciccimarra batteria, percussioni

Elementi di scena a cura di Clelia Rugini

 

ritratti“MAGIC AND LOSS”, progetto musicale concepito e prodotto grazie alla collaborazione tra Massimo Felici, Gabriele Panico e Gianni Lenoci, opera una sintesi spettacolare connessa a tutto l’environment artistico, culturale e intellettuale che ha fatto da sfondo alla vita e all’esperienza di Lou Reed, uno degli artisti dalla personalità più originale e incisiva apparsi sulla scena rock internazionale già dal finire degli anni sessanta, scomparso al termine di una grave malattia il 27 ottobre 2013.
La performance, oltre a una rilettura del tutto inedita e originale dei brani di Reed sotto diverse chiavi, tanto con l’ausilio di sofisticazioni tecnologiche quanto con un approccio puramente poetico, propone un mosaico di citazioni da brani dei Velvet Underground, Laurie Anderson, Meredith Monk, John Cage, Julius Eastman, John Zorn, Cecil Taylor, Ornette Coleman, Robert Quine, John Cale, tutti personaggi che ebbero modo di collaborare significativamente con l’Artista americano; in più, anche con l’ausilio di supporti multimediali, prendono vita immagini e suggestioni letterarie tratte dalle opere di artisti come Delmore Schwartz, William Burroughs, Andy Warhol, Wim Wenders, sino a Hermann Melville e Edgar Allan Poe.

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: