Piano B dopo Brexit? Ecco le città che vi accoglieranno a braccia aperte

citta-della-california

Qual è il piano adesso? Tale domanda perseguita da quasi un mese i sostenitori del Remain che temono per il loro futuro lavorativo in una patria ormai a loro ostile.

Dal 24 giugno, il giorno dopo il fatidico referendum, Google Trends ha registrato una ricerca insistente (+230%) di “move to Canada” (trasferirsi in Canada) soprattutto da parte dei residenti a Londra e Cardiff. Ma tra le mete privilegiate figurano anche la Nuova Zelanda e l’Australia. Mentre per coloro che vogliono restare in Europa, l’Irlanda sarebbe il posto agognato.

E a venire incontro anche ai tanti Italiani residenti nel Regno Unito, si presentano le offerte allettanti di alcune città alla ricerca di nuovi residenti.

Ad esempio, la città di Kaitangata in Nuova Zelanda offre posti di lavoro e case a basso costo in abbondanza. I “Brexpats” devono però considerare le 30 ore di viaggio Londra-Dunedin e il differente stile di vita, opposto ai bagordi delle grandi città.

E la Tasmania? Anche quest’isola cerca collaboratori nelle sue numerose aziende casearie o potenziali compratori delle stesse a prezzi stracciati.

Per non arrivare in America dove addirittura pagherebbero per attirare nuovi cittadini. New Haven nel Connecticut investe, per esempio, 80000 dollari in incentivi per i nuovi cittadini, mentre Detroit nel Michigan con i programmi Live Downtown e Live Midtown sblocca 2500 dollari l’anno per facilitare il pagamento degli affitti. È anche vero però che il tasso di disoccupazione a Detroit è dell’11%, senza considerare il record di 44 omicidi ogni 100000 abitanti che rende la città una scelta di ripiego alquanto azzardata. Probabilmente sarebbe meglio optare per Reston, Pipestone e Sinclair, tutte provviste di un vantaggioso “lot sales programme”. Pipestone, in particolare, offre un’ ulteriore sovvenzione  di 24000 dollari a chi volesse avviare una nuova attività commerciale.

Giulia Cataneo

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: