Papa Francesco vende la Lamborghini e dona il ricavato ai poveri

CITTÀ DEL VATICANO , 13 settembre, 2019 (ACI Stampa) – Nel pomeriggio di oggi il Santo Padre ha incontrato il Presidente della Lamborghini e i responsabili della Fondazione OMAZE, che ha curato la vendita all’asta, a scopo di beneficienza, dell’autovettura “Huracan Lamborghini” messa a disposizione dalla casa automobilistica e autografata da Papa Francesco il 15 novembre 2017. Era presente anche il vincitore dell’auto, un cittadino della Repubblica Ceca.

Nel corso dell’incontro è stato consegnato al Santo Padre un assegno simbolico dell’operazione di circa 900.000,00 Euro.

L’ultima parte del ricavato, circa 200.000 Euro, sarà destinata alla ricostruzione del Seminario e di una scuola dell’infanzia di Haiti, andati distrutti dal terremoto del 2010.

Il Santo Padre ha citato il Vangelo di Matteo al capitolo 25 e ha sottolineato come la generosità di questo gesto di carità, che raggiunge direttamente i più poveri, corrisponda alle parole del passo evangelico.

Le somme precedentemente versate erano state destinate:

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: