Papa Francesco torna a Caserta per un incontro con il pastore pentecostale Giovanni Traettino

VT-IT-ART-35485-traettino_papaPapa Francesco nel corso dell’incontro nella Chiesa pentecostale della Riconciliazione a Caserta, dove hanno preso parte più o meno 200 persone, in gran parte pentecostali provenienti, oltre che dall’Italia, da Stati Uniti, Argentina e altri Paesi, ha domandato di superare le divisioni tra i cristiani, nella convinzione che lo Spirito Santo fa la diversità ma fa anche l’unità nella Chiesa.

Ricevuto da ovazioni ha espresso gratitudine al pastore “per questa sua visita: un dono grande e inatteso, impensabile fino a poco tempo addietro”. Il Papa ha chiesto perdono per la condotta di qualche cattolico che durante le leggi razziali fasciste “hanno perseguitato e denunciato i pentecostali, quasi come fossero dei pazzi che rovinavano la razza- ha detto – io sono il pastore dei cattolici e vi chiedo perdono per quei fratelli e sorelle cattolici che non hanno capito e sono stati tentati dal diavolo”.

Il pastore evangelico Giovanni Traettino confida le sue impressioni all’indomani dell’incontro col Papa: “Questa nostra fratellanza è una cosa che ci colpisce molto è evidente che Papa Francesco è un uomo che ha fatto l’incontro con Gesù e quando incontra uomini che hanno questo tipo di rapporto col Signore e che vogliono vivere il Vangelo, si stabilisce quella che lui chiama una empatia”. Per il pastore evangelico, “dobbiamo avanzare sempre di più verso la realizzazione del sogno di Dio che è evidente che sia l’unità dei cristiani, dal momento che Dio stesso è unità. L’incontro di ieri è stato un incontro ecumenico nel senso della dimensione del dialogo fraterno, molto forte e presente anche in assenza della dimensione teologica e dottrinale”.

Prima di andare a pranzo in un locale seminterrato, destinato a foresteria insieme a un gruppo di pastori evangelici con le loro famiglie, il Papa ha detto che molti, tra i cattolici, potrebbero essere perplessi della sua visita a degli evangelici. “Qualcuno sarà stupito: ‘Ma, il Papa è andato dagli evangelici’. Ma è andato a trovare i fratelli!”, ha spiegato il Santo Padre, ricevendo l’applauso dei presenti.

Antonio Calisi

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: