“Nuvola Rosa”, un incontro fra donne e Informatica

IMG_2172

“INFORMATICA”, è questa la parola chiave che caratterizza la prima giornata dell’evento “Nuvola Rosa 2016” in corso di svolgimento presso il Politecnico di Bari.

“Nuvola Rosa” è una manifestazione organizzata da Microsoft in collaborazione con l’Associazione “Mondo Digitale” e tantissime aziende del settore tecnologico, rivolta a giovani studentesse di età compresa tra i 17 e i 24 anni per sensibilizzarle a intraprendere una carriera universitaria e lavorativa legata alle Nuove Tecnologie.

Nella giornata di lunedì 9 maggio 10 team composti da giovani studentesse si sono cimentate in un ‘Hackathon: un’ agguerrita competizione tecnologica che ha messo faccia a faccia ragazze provenienti da diverse scuole secondarie di secondo grado con l’obiettivo di pensare e progettare un sito web o un app, partendo da un’idea personale innovativa.

Ogni singolo team è stato capitanato da un coach, uno studente più esperto proveniente dal corso d’Informatica dell’IISS “Panetti-Pitagora” di Bari che ha rivestito il ruolo di mentore e facilitatore.

Ai nostri microfoni, le ragazze, si sono mostrate entusiaste, sicure e determinate nell’affrontare una sfida riguardante un mondo a loro finora sconosciuto.

Il risultato è stato quello di iniziare a sconfiggere i pregiudizi che sempre più spesso influenzano le giovani studentesse quando, dovendo scegliere un tipo di studi superiore o universitario, escludono a priori l’ informatica o una qualsiasi altro indirizzo tecnologico.

Secondo dati statistici il 98% degli intervistati pensa che alle ragazze “spettino” ruoli più artistici e umanistici, mentre agli uomini quelli più tecnici e tecnologici. Questo dato rappresenta un falso ideologico, un pregiudizio che, come si sta osservando durante i lavori di “Nuvola Rosa”, sono totalmente infondati.

Michele Martulli

Radio Panetti Bari

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: