“Negroamaro, il gusto nascosto”, appuntamento con il vino d’autore

negroamaroE’ ancora tempo di eccellenze enologiche con l’Associazione Italiana Sommelier: appuntamento con “Negroamaro, il gusto nascosto”, mercoledì 18 novembre 2015, ore 19.30 presso l’Hotel Tiziano di Lecce, a cura di un relatore d’eccezione: Giuseppe Baldassare, componente della Commissione Nazionale Didattica AIS, che sarà coadiuvato come sempre dai degustatori ufficiali e relatori AIS Aldo Specchia e Fabrizio Miccoli.

L’iniziativa, organizzata dalla delegazione leccese di AIS, guidata da Amedeo Pasquino, prevede la degustazione di 13 etichette d’eccellenza:

  1. Apollonio, Divoto Copertino Dop 2011
  2. Candido, Duca D’Aragona Salento Igt 2008
  3. Cantele, Teresa Manara Salento Igt 2009
  4. Cantine Due Palme, Selvarossa  Salice Salentino Dop riserva 2011
  5. Conti Zecca, Nero Salento Igt 2010
  6. Cosimo Taurino, Patriglione Salento Igt 2007
  7. Feudi di Guagnano, Cupone Salice Salentino Dop riserva 2011
  8. Leone De Castris, Donna Lisa Salice Salentino Dop riserva 2012
  9. Severino Garofano, Le Braci Salento Igt 2007
  10. 10.Tenute Rubino, Jaddico Brindisi Dop riserva 2009
  11. 11.Tormaresca, Masseria Maime Salento Igt 2006
  12. 12.Valle dell’Asso, Piromafo Salento Igt 1999
  13. 13.Vallone, Graticciaia  Salento Igt 2011

Durante l’evento Giuseppe Baldassarre presenterà il suo nuovo libro, “Negroamaro di Puglia. Il gusto nascosto”.

Il wine-tasting si concluderà con l’abbinamento dei  Negroamaro ai prodotti del salumificio Santoro di Cisternino (BR) e al formaggio fresco Verde prodotto con latte di capra e mucca della Masseria Cinque Santi di Vernole.

Info e prenotazioni contattando Giovanni Bruno (responsabile eventi AIS Lecce) all’indirizzo di posta elettronica avvgiovannibruno1963@gmail.com o all’utenza 347.4847606

Il contributo di partecipazione è di 30 euro, comprensivo del libro “Negroamaro di Puglia, il gusto nascosto”  (prezzo di copertina € 18,00).

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: