Nasce Alzheimer Personal Mind Trainer Il 10 aprile la presentazione del nuovo progetto Anthropos a Molfetta

Locandina Anthropos Seminario 10 aprile 2015L’assistenza silenziosa tra anima e realtà, questa è la mission dell’Alzheimer personal Mind Trainer, nuovo progetto  della cooperativa Sociale Anthropos  e del Centro Diurno Gocce di Memoria, che sarà presentato il  10 aprile, alle ore 17, nella Sala Finocchiaro della  Fabbrica San Domenico, a Molfetta.

Per l’occasione saranno  illustrati i risultati qualitativi di Innova Alzheimer, progetto sperimentale realizzato in collaborazione con il Politecnico di Bari e Best.

Ai saluti istituzionali seguirà il benvenuto di Rosa Anna Gallo, presidente dell’Associazione Alzheimer e Malattie neurodegenerative Molfetta.

Dopo l’intervento di  Maria Pia Cozzari, presidente Cooperativa sociale  Anthropos  seguirà la relazione di Giulio Lancioni Ordinario di psicologia generale Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari,  Dipartimento di scienze mediche di base, neuroscienza e organi di senso.

Il seminario proseguirà alle ore 18.30 con la presentazione dei risultati qualitativi del progetto Innova Alzheimer, le  psicologhe della Cooperativa sociale Anthropos: Simona Demarinis, Annalisa Montaruli Minafra, Maria Antonietta Rutigliani, Angela Uccelli illustreranno i benefici e l’utilità della sperimentazione in relazione alla dimensione famiglia nella malattia di Alzheimer.

Nella sessione delle ore 19,  Maria Stella Aniello, U.O. di Neurologia  e Unità di valutazione Alzheimer, Istituti ospedalieri “Don Uva” Bisceglie e Floriana De Vanna responsabile ricerca Centro Diurno Gocce di Memoria presenteranno il nuovo progetto Anthropos. Saranno illustrate le competenze dell’Alzheimer personal Mind Trainer, nuova figura professionale in casa Anthropos  e quali interventi possono essere messi in campo agli esordi della malattia di Alzheimer attraverso questa professionalità. Modera e conclude  Mauro Minervini, Dirigente Unità di Neurologia Istituti ospedalieri “Don Uva” di Bisceglie.  La diretta del seminario sarà online su Radio Frequenza Libera. Il seminario aperto al pubblico, è dedicato a operatori, tecnici, specialisti, medici di base o familiari di pazienti che desiderano approfondire un nuovo approccio nel percorso di cura delle demenze.

Per informazioni contattare la segreteria scientifico- organizzativa:

Floriana De Vanna – Maria Pia Cozzari

Tel. 388.7305782 – www.goccedimemoria.it  – www.anthroposonline.it

Ufficio Stampa a cura di Artemia

349.5283664 – Comunicazione.anthropos@gmail.com

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: