Nasce a Salerno la Fondazione “Giuseppe Marinelli”. Si occuperà dei poveri

Nasce nella Città di Salerno la Fondazione “Giuseppe Marinelli” con lo scopo di rendere reali e veri i desideri di solidarietà che Giuseppe Marinelli, il capostipite della famiglia di imprenditori, perseguiva già quando era in vita.

Una delle maggiori qualità di Giuseppe Marinelli era l’umiltà – raccontano oggi i figli – oltre che la continua volontà di condividere tutto ciò che aveva con il prossimo, con gli altri, soprattutto con chi viveva una condizione meno agiata. Chiunque entrava in casa nostra, doveva sedersi al nostro tavolo e condividere il pranzo o la cena con noi. Questo era nostro padre e questo vorremmo che si ricordasse sempre di uomo dal quale abbiamo appreso tanto, dall’importanza dei valori alla ricchezza della solidarietà”.

Una persona di animo nobile dunque che ha lasciato nei figli Carmine, Luca, Giampiero e Maria la volontà di continuare la sua opera di sostegno nei confronti delle persone in difficoltà economica, attraverso la costituzione di una fondazione della quale sono soci. La presidenza è stata assegnata alla moglie Natalina Barbieri che con Giuseppe ha condiviso un intero progetto di vita.

Tante sono state le iniziative benefiche di Giuseppe Marinelli. Tocca a noi, adesso, proseguire la sua opera – aggiungono i figli -, noi che siamo solo le braccia che continuano a portare avanti i suoi progetti già disegnati”.

Già pronto un ricco calendario di iniziative benefiche e di solidarietà. Si parte il 6 gennaio con il pranzo dell’Epifania insieme alla Caritas di Salerno. L’obiettivo è quello di far trascorrere a persone bisognose una vera festa in una bella location come il Lloyd’s Baia Hotel. Saranno 150 i coperti, tante famiglie e oltre 30 bambini. Per loro un gruppo di animazione natalizia allestirà giochi e uno spettacolo, al termine del quale verranno distribuiti doni a tutti.

Una bella iniziativa quella della famiglia Marinelli, davvero degna di nota.

Antonio Curci

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: