Multiculturita Summer Fest 2020

A Capurso, il 24 e 25 luglio si è svolta la XVIIIa edizione del “Multiculturita Summer Fest” con due concerti jazz svolti negli spazi antistanti il Sagrato della Reale Basilica, nel rispetto delle vigenti disposizioni normative in tema di prevenzione Covid-19. Il 24 si è esibito il gruppo del crooner e deejay radiofonico, storica voce di Radio Montecarlo, Nick The Nightfly, che ha presentato il suo progetto musicale “Nice One”, con Jerry Popolo ai sassofoni, Claudio Colasazza al pianoforte, Francesco Puglisi al basso elettrico e Amedeo Ariano alla batteria. Il crooner, simpatizzando sui piatti tipici pugliesi, si è esibito anche in testi italiani e ha coinvolto spesso il pubblico che ripeteva la melodia, alternando voce maschile a voce femminile. Il 25, invece, si è esibito il gruppo “Il Brasile che mi piace” con la cantante italo-brasiliana Rosalia de Souza dalla voce profonda e romantica, con Antonio De Luise al pianoforte, Aldo Vigorito al contrabbasso, Roberto Rossi alla batteria e Raffaele Casarano ai sassofoni, quest’ultimo considerato tra i più talentuosi e noti interpreti della New Jazz Generation italiana. Un evento ben riuscito, nonostante le condizioni climatiche avverse e il periodo critico della pandemia, all’insegna dell’amore per l’arte e per la musica.

Martina Ragone

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: