Mons. Giuseppe Satriano è il nuovo Arcivescovo di Bari

La solenne notizia è stata comunicata dalla Santa Sede oggi alle 12,00 nella Cattedrale di Bari da mons. Francesco Cacucci.

Dopo la maturità scientifica, è entrato nel seminario regionale di Molfetta.

Nel 2005 ha conseguito il baccalaureato e poi nel 2012, presso il Pontificio ateneo Regina Apostolorum di Roma, la licenza in bioetica.

L’arcivescovo di Brindisi-Ostuni Settimio Todisco lo ha ordinato diacono il 19 aprile 1984 e presbitero il 28 settembre 1985.

Rientrato in Italia dopo tre anni di missione Fidei Donum a Laisamis nella diocesi di Marsabit in Kenya, nel 2001 è stato nominato rettore del seminario diocesano, incarico che ha mantenuto fino al 2003 quando è stato nominato vicario generale dell’arcidiocesi di Brindisi-Ostuni e vicario episcopale per il clero e la vita consacrata.

Il 15 luglio 2014 papa Francesco lo ha nominato arcivescovo di Rossano-Cariati; il successivo 3 ottobre ha ricevuto l’ordinazione episcopale nella cattedrale di Brindisi dal cardinale Salvatore De Giorgi, arcivescovo emerito di Palermo, coconsacranti Domenico Caliandro e Rocco Talucci, rispettivamente arcivescovo e arcivescovo emerito di Brindisi.

Ha preso possesso canonico dell’arcidiocesi il 26 ottobre 2014.

Il 9 gennaio 2016 è tornato a Laisamis per consacrare una chiesa costruita con i fondi raccolti cinque anni prima nell’arcidiocesi brindisina.

Antonio Calisi

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: