Mese della Pace: l’Azione Cattolica raccoglie fondi per i migranti

pace

L’Azione Cattolica Ragazzi celebra a gennaio il mese della pace. Lo slogan coniato per questo 2016 è:  “La pace è di casa”. L’obiettivo è di permettere a bambini, giovani e adulti dell’associazione una profonda riflessione sul valore fondamentale dell’accoglienza, soprattutto se contestualizzata nell’Anno Santo della Misericordia. La presidenza nazionale ha spiegato il significato dello slogan: “Esso vuole ricordare a tutti che solo aprendo il nostro cuore, le nostre menti, le nostre case e le nostre comunità potremo accogliere chi ha bisogno e fare cultura di pace”.

La storica organizzazione cattolica per l’occasione ha realizzato un importante sussidio che è possibile scaricare sul sito www.azionecattolica.it.

Simpatico e originale è stato il gadget prodotto per il Mese della Pace: una tazza che cambia colore. Con il ricavato della vendita, spiegano i vertici di Azione Cattolica, si potranno  “finanziare dei progetti di accoglienza da realizzare nel territorio di Agrigento, particolarmente interessato dall’arrivo dei migranti in questi ultimi anni”.

Maria Raspatelli

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: