Medio Oriente, card. Turkson: “In Palestina spero non si crei situazione simile al Sud Africa”

Il presidente del Dicastero della Santa Sede a InBlu Radio: “Gente si sente straniera nella propria terra”

“Mi auguro che si riesca a trovare una via di Pace in Palestina, sapendo accontentare tutti. La situazione è molto difficile poiché c’è chi si sente straniero nella propria terra. Abbiamo già vissuto una situazione del genere in Sud Africa. Mi auguro che la situazione in Palestina non crei qualcosa di simile”. Lo ha detto il presidente del Dicastero vaticano per il Servizio dello sviluppo umano integrale, il card. Peter Turkson, in un’intervista a InBlu Radio, il network delle radio cattoliche italiane, commentando i nuovi insediamenti decisi dal governo Netanyahu nei territori palestinesi.
“Serve un po’ di comprensione – ha aggiunto il card. Turkson – parliamo tanto di dialogo ma deve essere motivato e radicato.  Sono necessarie compassione e simpatia per l’altro. Questo popolo ha conosciuto tanta sofferenza nel passato. Prego tanto per loro”.

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: