A Martina Franca Manufacta si veste di sole e di colore: in arrivo la Summer Edition

Da sabato 18 a domenica 20 luglio 2014 più di 30 espositori, laboratori per piccoli, dj set, aperitivi musicali e teatro: tutto questo a Casa Cappellari, nel cuore del centro storico di Martina Franca, per l’edizione estiva di Manufacta

locandina manufactaRitorna il primo evento dell’autoproduzione made in Martina Franca, che unisce design, artigianato, musica, teatro ed esperienze di autoproduzione dal basso: da venerdì 18 a domenica 20 luglio Casa Cappellari, sede dei laboratori urbani Arte Franca, aprirà le porte al primo mercatino del design “fatto con il cuore e con le mani”.

Manufacta, infatti, è la mostra mercato, promossa e organizzata dall’Associazione Terra Terra e da Arte Franca, che offre spazio e visibilità a storie di ordinaria straordinarietà: ogni stanza dell’Ex Ospedaletto accoglierà per tre giorni (orari di accesso: venerdì 18 e sabato 19 dalle ore 17.00 alle ore 02.00; domenica 20 dalle ore 10.00 alle ore 24.00), le testimonianze di giovani creativi che producono, nel segno dell’artigianato, pezzi unici, originali e rigorosamente fatti a mano. L’intenzione è quella di creare una rete tra artisti e designer emergenti, supportandoli nella promozione dei loro prodotti e dando, nel contempo, visibilità alla nuova creatività artigianale.

Turisti, visitatori e amanti dell’artigianato e del vintage, potranno trascorrere una serata tra occhiali anni ‘70, oggetti d’arredo, prodotti naturali e manufatti unici realizzati a mani; tra un aperitivo musicale e un dj set, un laboratorio per bambini e un reading teatrale.

Tantissimi, infatti, gli eventi in programma in questa edizione di Manufacta: si parte venerdì 18 luglio, alle ore 20.00, con il consueto aperitivo musicale. Ospite d’eccezione Georgeanne Kalweit, voce dei Kalweit and the Spokes e Artista Visuale, ai più conosciuta come ex voce dei Delta V. A seguire, dalle ore 22.00, spazio alle sonorità soul/funk/reggae/dancehall dei Cisternino Massive.

Sabato 19 luglio sarà la volta dei più piccoli: l’Ass. Castelli di Carta, dalle ore 17.30, terrà il laboratorio “Un mondo di favole” (costo per partecipante: euro 2) per far scoprire, ai più piccoli, la bellezza dell’interculturalità.  A seguire, durante l’aperitivo delle ore 20.00, Paolo Palazzo giovane autore/musicista di Martina Franca chiacchiererà con Vanessa Goikoetxea, protagonista del Festival della Valle d’Itria, che quest’anno celebra il suo quarantesimo compleanno. Si chiude la serata con il dj Set, rigorosamente rock, di Ciccio Russo.

Domenica 20 luglio spazio alla moda e al talento nato nella nostra città: ospiti del salottino autoprodotto di ManufactaDaniele Del Genio e Bruno Simeone, ideatori del marchio di moda da red carpet Rossorame. Ultimo appuntamento, assolutamente da non perdere, alle ore 21.30, il reading teatrale “S’asciucò. Falcone, Palermo e la mia infanzia” di Riccardo Lanzarone, con l’accompagnamento musicale di Daniele Virgilio. Gli uomini passano, le idee restano. Restano le loro tensioni morali e continueranno a camminare sulle gambe di altri uomini. Uno spettacolo per non dimenticare.

Per tutto il week end, infine, sarà possibile visionare la mostra fotografica “Solo uomini” che raccoglie gli scatti di ragazzi e uomini che sono stati accolti nel centro di prima accoglienza allestito a Martina Franca durante gli sbarchi di giugno. Uomini in viaggio, alla ricerca di un futuro migliore, lontani da guerre e miserie, ripresi nel gesto più comune e “normale” che un uomo possa compiere ogni giorno: farsi la barba.

Tutti gli eventi sono ad accesso gratuito, ad esclusione del Laboratorio per bambini “Un mondo di favole” che ha un costo di 2 euro a partecipante.

Orari di apertura

Venerdì 18 e Sabato 19 luglio dalle ore 17.00 alle ore 02.00

Domenica 20 luglio dalle ore 10.00 alle ore 24.00

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: