La Manif Pour Tous approda in Senato

indexLa Manif Pour Tous Italia terrà una conferenza stampa nella Sala Caduti di Nassiriya del Senato il prossimo 22 luglio, alle 17, per riaffermare i preoccupanti lineamenti del disegno di legge dell’on. Scalfarotto e dichiarare la propria opinione su “gender a scuola” e “unioni civili”.
Il decreto cosiddetto “anti-omofobia”, al presente in approfondimento in Commissione Giustizia, racchiude in sé principi che rendono il disegno legislativo seriamente ideologico e potenzialmente liberticida.
Alla riunione, moderata dal rappresentante della Manif, Filippo Savarese, prenderanno parte l’avv. Simone Pillon, Consigliere Nazionale del Forum delle Associazioni Familiari e l’avv. Gianfranco Amato, presidente dei Giuristi per la Vita.
Contemporaneamente, nell’adiacente Piazza delle Cinque Lune avrà luogo, alle 18, un flash-mob a sfavore dello stesso disegno di legge. Nella circostanza sarà anche fatta conoscere il lavoro svolto da La Manif Pour Tous Italia sulla propagazione nelle scuole italiane di progetti e insegnamenti modellati sull’“ideologia gender”, e il punto di vista dell’associazione sui disegni di legge proposti sulle “unioni civili”.

Antonio Calisi

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: