Lettere in Redazione – Panetti-Pitagora: qui  L’Europa è una realtà

 

“ERASMUS+” – Grande accoglienza all’IISS PANETTI – PITAGORA per la partecipazione di 50 studenti e docenti stranieri provenienti da 6 nazioni.

EUROPARLAMENTARE ELENA GENTILE

Presso l’IISS PANETTI-PITAGORA di Bari diretto dalla preside Eleonora Matteo, si è svolta dal 25 al 31 maggio la 4^ LTT (Learning,Teaching, Training Activities)  secondo un nutrito calendario di attività.

Giovedi 26 maggio il Dirigente Scolastico, all’interno dell’Auditorium dell’istituto barese, ha accolto con grande calore e simpatia i docenti coordinatori di Braga (Portogallo), Llerena (Spagna), Bucarest (Romania), Tamàsi (Ungheria) Ankara (Turchia) e Le Tampon (Isola de Le Reunioin – Francia) e i 35 studenti stranieri quest’ultimi ospiti di altrettanti studenti baresi, tutti rappresentanti degli istituti partner del progetto “ESC – A GLOBAL CHALLENGE”,

All’incontro era presente il Console Onorario del Portogallo dott. Pierluigi Rossi che si è complimentato con l’istituto per l’ineccepibile organizzazione e ha dato un benvenuto particolare alla delegazione Portoghese di Braga presente in qualità di istituto coordinatore del progetto.

lecce trainIl dott Rossi ha sottolineato l’importanza di sviluppare la conoscenza e la comprensione della diversità culturale e linguistica europea e di aiutare i giovani ad acquisire le competenze di base riguardo la tutela ambientale ed il rispetto per la natura, favorendo, in tal modo, la cittadinanza europea attiva.

Il console nel primo pomeriggio è stato coinvolto, ed ha risposto con grande partecipazione, dalle delegazioni in un’interessante e gioiosa “Caccia al Tesoro” svoltasi nei vicoli della città vecchia .

Venerdi 27, studenti e docenti sono stati ospiti del Presidente del Consiglio della Regione Puglia Mario Loizzo all’interno della sala consigliare. Si rimanda per un resoconto dettagliato dell’incontro, al seguente link:

http://www.ilmessaggeroitaliano.it/news/erasmus-al-panetti-pitagora-la-puglia-si-si-dipinge-dei-colori-delleuropa/

Nel pomeriggio le famiglie degli studenti ospitanti hanno allestito in una sala dell’istituto, un ricco e delizioso buffet di prodotti tipici della cucina barese.

Particolarmente gradito dagli ospiti “riso – patate e cozze” e le varie parmigiane preparate con dedizione ed entusiasmo dalle mamme contenti ed emozionate  di ospitare in casa un nuovo “figlio/a”.

In serata i docenti stranieri sono stati accolti dalla Pro Loco di Mola di Bari presieduta dal presidente Sabino Rutigliano.

Un buffet di benvenuto di prodotti tipici ha accolto calorosamente le delegazioni straniere che successivamente sono state accompagnate dal sig. John Rocco Ferrara nel Castello di Mola per un percorso emozionante tra il Laboratorio Museo  dell’Emigrazione del Sud-est barese.

Particolarmente interessate alla visita sono state le delegazioni turca e portoghese che testimoniano  una notevole tradizione migratorie.

I membri della pro loco hanno accompagnato gli ospiti in un tour tra i vicoli del centro storico guidati dal prof. Nicola Cassone.

Sabato mattina nella sede del Pitagora è intervenuta l’europarlamentare Elena Gentile, particolarmente sensibile agli incontri con tematiche scolastiche che vertono sull’Europa.

L’on Gentile ha sottolineato l’importanza dei progetti Erasmus+ e evidenziando come il parlamento Europeo promuova il più possibile tutte le attività ad esso connesse.

Gli ospiti hanno potuto visitare il museo De Romita all’interno dell’istituto stesso e gli studenti hanno partecipato a vari workshop coordinati dal prof. Vincenzo Poliseno utilizzando la piattaforma KAHOOT.

Nella seconda parte della giornata i ragazzi hanno partecipato ad attività presso la sede del Panetti dove i docenti Italiani coordinati dalla prof.ssa Valentina Marino  hanno illustrato alcuni lavori tra cui: la realizzazione di un insegna ecologica con la scritta “P A N E T T I”, (gli studenti del corso elettronica coordinati dal prof. Carlucci), la realizzazione di un giardino ecologico utilizzando bottiglie di plastica e pneumatici (prof.ssa Ronco), dimostrazioni di robotica (prof.ssa Mattarese), domotica (un pannello didattico con  plastico di un appartamento con impianto elettrico  domotico  realizzato dal prof. Carlucci)  e alcune app programmate dagli studenti Italiani del corso di Informatica della prof.ssa Sannicandro.

Domenica un interessante tour tra le bellezze della provincia di Bari: Castellana (Grotte), Alberobello (Trulli), Polignano (Mare).

La settimana  si è conclusa con una gita a Lecce in treno grazie ad un iniziativa DLF BARI (Dopo Lavoro Ferroviario – Bari) e le Ferrovie dello Stato Italiane.

Il progetto “Scuola –  Ferrovia 2016”  coordinato dall’ing. Tommaso De Marzo nell’ambito delle attività del DLF-Bari  ha visto la partecipazione degli ospiti e di una delegazione dell’istituto barese impegnati in una visita nel centro storico di Lecce e presso il Museo della Ferrovia del Salento.

Ma non finisce qui…. prossimo appuntamento in Ottobre  per la 5^LTT a Bucarest (Romania)

Aggiornamenti costanti sul sito del panetti- Pitagora di seguito riportato:

http://www.radiopanettibari.it/?page_id=6687

 

John Rocco  Ferrara

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: