InBlu lancia la web radio per raccontare la GMG2016

inBlu

Fervono i preparativi per la Giornata Mondiale della Gioventù che quest’anno si celebrerà a Cracovia in Polonia, dal 26 al 31 luglio. Per l’occasione Radio InBlu, il network delle radio cattoliche italiane della Cei, che raccoglie un centinaio di emittenti, lancia la sua Web Radio già a partire dal prossimo 18 luglio. Si tratta di un canale pensato per i ragazzi che insieme al Papa vivranno giornate di riflessione, preghiera, amicizia e tanta tanta spiritualità. Il canale resterà attivo anche dopo il grande evento come canale dei giovani.

Si parte con 100 canzoni selezionate fra i successi del momento e del passato, sia italiane che straniere e, ovviamente, tante proposte musicali pescate dalla decennale tradizione cattolica, fra cui gli inni della Gmg (a partire dal Giubileo del 2000).

Il canale musicale di InBlu Radio Web non sarà l’unica proposta. Infatti nasceranno anche due canali tematici: uno dedicato alla musica più propriamente sacra, l’altro ai programmi religiosi.

Sempre più comunicazione tecnologica, dunque, che punta ad utilizzare un linguaggio giovane per i giovani, per raccontare le giornate della GMG2016. A settembre InBlu Web Radio si arricchirà con un quarto canale realizzato con materiale d’archivio, prodotto fra il 1998 e il 2016: programmi culturali, musicali, concerti dal vivo, racconti, interviste, documentari, intrattenimento e molto altro.

InBlu Radio Web può essere ascoltata accedendo al sito www.radioinblu.it o sulla App, scaricabile gratuitamente dagli store Apple e Google Play.

Antonio Curci

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: