Il pugliese Dilonardo nel direttivo della nuova Anec

Giulio Dilonardo, Presidente AGIS e ANEC di Puglia e Basilicata, è nel nuovo direttivo di ANEC (associazione nazionale esercenti cinema), in qualità di vicepresidente e unico rappresentante per il Sud Italia.

È nata infatti oggi a Roma la nuova ANEC che vede la confluenza di ANEM (associazione nazionale esercenti multiplex) in ANEC.

L’esercizio cinematografico italiano ritrova quindi l’unità con l’adesione diretta dei propri soci alla presidenza nazionale. Sono così rappresentati oltre 3.000 schermi e oltre 1.000 imprese di ogni tipologia e dimensione su tutto il territorio nazionale, in un settore che vede impiegati più di 10.000 addetti, oltre all’indotto, con un volume d’affari di oltre 750 milioni di euro.

Sono stati quindi rinnovati i vertici associativi per il prossimo triennio. Confermato alla presidenza Mario Lorini, che sarà affiancato dalla seguente squadra: Giulio Dilonardo, Andrea Malucelli, Grandinetti, Gianluca Pantano e Andrea Stratta. Presidente onorario Carlo Bernaschi.

Dilonardo ha commentato: “Si tratta di una importante unificazione per l’industria cinematografica italiana. Le sale tutte svolgono un ruolo fondamentale nello sviluppo culturale e sociale del nostro Paese e questa rinnovata unità, pur con la particolarità delle diverse sale, dalle più piccole monosale di città alle strutture multiplex delle città metropolitane, è fondamentale per mantenere questi insostituibili presìdi dei territori, a vantaggio delle comunità e della irrinunciabile visione collettiva”. 

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: