“IL CUAMM INCONTRA L’ARTE”. SINO AL 16 NOVEMBRE AL FORTINO SANT’ANTONIO di Bari

Manifesto Cuamm incontra l'artePatrocinata dal Comune di Bari, si inaugura questa sera, alle 19.30, presso il fortino Sant’Antonio, la mostra “Il CUAMM incontra l’arte”, promossa da Medici con l’Africa CUAMM Bari.

Sino al 16 novembre, dalle ore 11 alle 13 e dalle 18 alle 22,  sarà  possibile visionare e anche acquistare le opere di Maria Bonaduce, Vito De Leo, Arturo Del Muscio, Silvana De Palma, Giovanni Morgese, Patrizia Ricco, Marco Sacco, Salvatore Simonetti Isabel Spagnoletta e Luisa Varesano. L’ingresso è a contributo libero.

Medici con l’Africa Cuamm è la prima Ong in campo sanitario riconosciuta in Italia e la più grande organizzazione italiana per la promozione e la tutela della salute delle popolazioni africane. Questi gli obiettivi che si pone la Ong:

  • migliorare lo stato di salute in Africa, nella convinzione che la salute non è un bene di consumo, ma un diritto umano universale per cui l’accesso ai servizi sanitari non può essere un privilegio;
  •  promuovere un atteggiamento positivo e solidale nei confronti dell’Africa, ovvero il dovere di contribuire a far crescere nelle istituzioni e nell’opinione pubblica interesse, speranza e impegno per il futuro del continente.
© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: