Festa del Mare 2019: al Margherita la mostra “On Board” a cura di Phest

IL 5 AL VIA “BARI VYNIL COLLECTION” E “SAILING BOOKS” AL FORTINO, RIMBAMBAND IN PIAZZA A TORRE A MARE

Nell’ambito degli appuntamenti della Festa del mare, il programma degli eventi promossi dal Comune di Bari con il sostegno e la collaborazione di Regione Puglia, Pugliapromozione e TPP – Teatro Pubblico Pugliese, apre al pubblico domanisabato 3 agosto, negli spazi del Teatro Margherita, “On Board”, la mostra collettiva a cura di PhEST – See Beyond the Sea, il festival internazionale di fotografia, arte, musica e contaminazioni dal Mediterraneo.

“On Board” punta l’obiettivo sul tema del porto, o meglio dei porti di tutto il mondo, attraverso l’interpretazione affidata alla sensibilità degli artisti Federico Winer, Noelle Mason, Dario Agrimi e Jasmine Pignatelli.

La mostra sarà inaugurata ufficialmente dal sindaco Antonio Decaro alla presenza di Giuseppe e Anna Dalfino l’8 agosto (ore 19.00), con l’amplificazione del segnale radio che, in codice morse, riprodurrà la frase pronunciata dal sindaco Enrico Dalfino nell’agosto del 1991, in occasione dell’arrivo a Bari della Vlora con 20mila albanesi: “Sono persone, persone disperate. Non possono essere rispedite indietro, noi siamo la loro unica speranza”.

“On Board”, aperta tutti i giorni dal 3 al 31 agosto, dalle ore 10 alle 13 e dalle ore 16 alle 21.30, è a ingresso libero.

Il festival diffuso nei quartieri costieri si apre, invece, lunedì 5 agosto, alle ore 21.30, in piazza della Torre, a Torre a Mare, con lo spettacolo “Il sol ci ha dato alla testa” della Rimbamband: un viaggio eccentrico nel passato patinato dei classici, da Buscaglione a Carosone ed Arigliano, la sorpresa di trovarli quanto mai simili a Mozart e Rossini, il piacere di scoprire i suoni della danza, l’incanto di ritrovare il proprio fanciullo perduto.

Dal 5 agosto tutti i giorni, fino al 18 agosto, dalle ore 19 alle 2 di notte, il Fortino Sant’Antonio ospita invece la 2^ edizione di “Bari Vinyl Connection”, mercato del vinile e dj set quotidiani a cura di Summit Club Bari, con il coordinamento del gruppo Assioma. Per la serata inaugurale in consolle Tuppi, Papaceccio & Meelone – “From Here To Eternity”.

Sempre al Fortino, nella settimana dal 5 all’11 agosto, dalle ore 19 a mezzanotte, spazio ai libri e alla lettura con “Sailing Books – Rotte letterarie” a cura di Spine: alcune tra le librerie indipendenti più attive della città presentano al pubblico un’accurata bibliografia ragionata attorno al tema del mare. Il mare che ha da sempre ispirato scrittori, poeti e illustratori. Un modo nuovo per conoscere i libri, i librai e il loro lavoro di presidio culturale. La giornata di apertura è affidata a Spine e Millelibri.

Il programma completo degli appuntamenti è sul sito ufficiale della Festa del mare

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: