E’ morto il Cardinale Sergio Obeso Rivera

Messicano, classe 1931, aveva ricevuto la porpora da Papa Francesco nel 2018

CITTÀ DEL MESSICO , 12 agosto, 2019 / 9:00 AM (ACI Stampa) – E’ morto il Cardinale messicano Sergio Obeso Rivera, Arcivescovo emerito di Jalapa: era nato il 31 ottobre 1931.

Dopo aver studiato teologia presso la Pontificia Università Gregoriana, viene ordinato presbitero nel 1954.

In Messico insegna per quasi 20 anni filosofia e Teologia in seminario, fino al 1971 quando Paolo VI lo elegge Vescovo di Papantla. Viene promosso nel 1974 Arcivescovo di Uppenna e Coadiutore con diritto a successione dell’Arcidiocesi di Xalapa. Il 12 marzo di 1979 succede per coadiutoria. 

E’ stato Presidente della Conferenza Episcopale Messicana dal 1982 al 1998 e dal 1994 al 1997.

Nel 2007 Papa Benedetto XVI accetta la sua rinuncia al governo pastorale dell’Arcidiocesi di Xalapa per raggiunti limiti di età.

Nel concistoro del giugno 2018 Papa Francesco lo crea Cardinale, assegnandogli il titolo presbiterale di San Leone I.

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: