Un convegno internazionale sul “Sacro Lino” a Bari

sindone09La Sindone tornerà a far parlare di sé a settembre. Il 4 e 5 settembre prossimi a Bari si terrà un convegno internazionale che farà il punto sugli studi più recenti sul telo, considerato sacra reliquia da molti fedeli.

Il titolo del convegno è “Advances in the Turin Shroud Investigation 2014” (sviluppi nell’indagine sulla Sindone). L’iniziativa è promossa dall’Institute of Eletrical and Electronic Engineering (IEEE). Tale organizzazione è presente in più di 150 nazioni, opera nel settore dell’ingegneria elettrica ed elettronica e in collaborazione con il Politecnico e  l’Università “Aldo Moro” di Bari faranno luce sulle nuove ricerche e sul dibattito ancora molto acceso che accompagna il “sacro telo”. E’ un tentativo di tenere ferma la prospettiva squisitamente scientifica, informandola però delle valutazioni e dei contributi offerti dall’area umanistica. Soddisfazione è stata espressa dall’arcivescovo mons. Francesco Cacucci che ha letto questa iniziativa come un momento di vicinanza tra scienza, cultura e fede.

Una luce particolare investe questo convegno di Bari, se lo si legge alla luce dell’Ostensione della Sacra Sindone che si terrà a Torino dal 19 aprile al 24 giugno 2014.

Maria Raspatelli

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: