“La benedizione della lunga vita”: il Papa incontra gli anziani

papa-anzianiCittà del Vaticano, 4 luglio 2014 (VIS). Il 28 settembre prossimo, in Piazza San Pietro, Papa Francesco incontrerà gli anziani e i nonni nella prima giornata internazionale dedicata alla terza età, promossa dal Pontificio Consiglio per la Famiglia. L’incontro dal titolo: “La benedizione della lunga vita”, coincide con la Giornata di preghiera per il Sinodo sulla Famiglia e si ispira ai molti interventi di Papa Francesco che più volte ha ricordato la tragedia della “cultura dello scarto” tipica di “un popolo che non custodisce i suoi anziani”, scartandoli “con atteggiamenti dietro ai quali c’è un’eutanasia nascosta”.

Nelle linee generali il programma prevede alle 9:00 l’inizio dell’incontro in Piazza San Pietro, culminante, alle 10:30, con la Santa Messa celebrata da Papa Francesco. Tutte le informazioni sull’evento, per cui è necessaria l’iscrizione, saranno disponibili a partire dal 14 luglio sul sito del Pontificio Consiglio per la Famiglia (www.familia.va), che può essere contattato anche via e-mail all’indirizzo events@family.va, oppure inviando un fax al numero: +39.06.698.87272.

L’Arcivescovo Vincenzo Paglia, Presidente del Dicastero, ha sottolineato che l’evento è un’occasione per riaffermare che gli anziani “non sono solo oggetto di attenzione o di cura, ma (…) essi stessi sono anche soggetto di una nuova prospettiva di vita. Grazie a Dio – ha aggiunto – si sono allungati gli anni di vita ma, d’altro canto, su questo tema, non è stata sviluppata una riflessione adeguata. Non esiste né nella politica né nell’economia, né tanto meno nella cultura. Quindi va ripensata la vecchiaia, va ripensato l’impegno degli anziani nel mondo e nella Chiesa. E anche della Chiesa nei loro confronti”.

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: