Barletta festeggia Centesimo Annullo Filatelico Speciale

annullo filatelicoMartedì 4 novembre Barletta festeggerà il centesimo annullo filatelico speciale dal 1946. Poste Italiane diffonderà la storica piastrina raffigurante l’obelisco commemorativo sulla cartolina celebrativa emessa a tiratura limitata in occasione delle iniziative per l’85° anniversario del Monumento ai Caduti della Grande Guerra promosse a cura del Comitato Italiano Pro Canne della Battagliain collaborazione con Anmig (Associazione Nazionale Mutilati Invalidi di guerra) e Anpdi (Associazione Nazionale Paracadutisti d’Italia).
Nella giornata dell’Unità Nazionale e delle Forze Armate, sarà inaugurata alle ore 17,30 presso la Galleria d’arte contemporanea “Artema”, via Sant’Antonio 5, una mostra retrospettiva (visitabile fino a domenica 16 novembre tutti i giorni negli orari di apertura 10,30-12,30 e 18,30-20,30) curata in collaborazione con l’Archivio di Stato di Bari con inedite immagini fotografiche d’epoca, filmati dell’Istituto Luce e documenti sull’inaugurazione del “Monumento ai Figli di Barletta caduti nella Grande Guerra” solennemente avvenuta il 18 marzo 1929 nell’omonima piazza, col racconto sulla storia del luogo attraverso le varie epoche e denominazioni.
Durante il secondo conflitto mondiale, nel 1943, il fregio ornamentale di bronzo eseguito dallo scultore napoletano Raffaele Ferrara venne donato alla Patria come metallo per armamenti, e da allora si discute tutt’oggi sull’opportunità o meno del suo ripristino.

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: