Bari, “Dalla cultura dello scarto, alla cultura dell’Incontro”

slider-caritas-diocesanaLa Caritas Diocesana di Bari-Bitonto e l’Ufficio di Pastorale Sociale e del Lavoro hanno organizzato per il giorno 30 giugno 2014, alle ore 19.30 presso la Parrocchia del Preziosissimo Sangue in San Rocco – Via Sagarriga Visconti a Bari, una tavola rotonda sul tema “Dalla cultura dello scarto, alla cultura dell’Incontro”. Relatore don Vito Piccinonna; guida l’incontro Tommaso Cozzi.
L’iniziativa è partita in seguito all’appello sollevato da Papa Francesco, nell’appuntamento del 9 maggio in Vaticano, con i dirigenti esecutivi delle agenzie Onu, accompagnati dal segretario generale, Ban Ki-moon. Il Papa ha espresso gratitudine alle Nazioni Unite per gli impegni in favore della pace e del rispetto della dignità umana poi, ha fatto appello ad un più grande spirito di condivisione e sostegno da parte della comunità internazionale.
Ogni giorno, migliaia di donne e uomini – sotto la bandiera “UN”, United Nations – si si danno da fare, spesso lontano dai riflettori, per rendere il mondo migliore, per dare soccorso ai più poveri. A loro, è andato il grazie di Papa Francesco che, nel suo discorso, ha subito voluto ricordare le sollecitazioni dell’Onu in favore della pace, della dignità umana, della protezione dei più deboli. È una storia consolidata di cooperazione quella tra la Chiesa e l’Onu e il Papa rammenta in specifico le tante visite svolte da San Giovanni Paolo II al Palazzo di Vetro di New York come nelle sedi Onu di Ginevra, Vienna, Nairobi, L’Aia e naturalmente a Roma.

Antonio Calisi

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: