A Trani per la rassegna “Fuori Museo” Alberto Radius dei Formula 3

SECONDO APPUNTAMENTO CON INGRESSO LIBERO DELLA GRANDE RASSEGNA “FUORI MUSEO” DELLA FONDAZIONE SECA. DOMANI, VENERDI’ 8 LUGLIO ALBERTO RADIUS DEI FORMULA 3, STORICA E CELEBRE BAND.

 

13516723_1752785694968511_3630282677623140743_n

Questa sera (8 luglio 2016) in piazza Duomo a Trani si terrà il secondo appuntamento con la grande rassegna estiva “Fuori Museo” della Fondazione SECA.

Sul palco, dopo Metthew Lee, sarà la volta di uno dei più grandi chitarristi del panorama nazionale, Alberto Radius.

L’attesa cresce e tutto è pronto per scatenare il “folle sentimento”, per citare uno dei successi di Radius, che lega intere generazioni attraverso note e parole indimenticabili.

Verranno riproposti, infatti, i capolavori dei Formula 3, celebre band nata nel 1969 ed unica ad aver accompagnato Lucio Battisti nei suoi concerti. Eppur mi son scordato di te, Sole giallo, sole nero, Questo folle sentimento e molti altri successi accompagneranno ed animeranno il pubblico che non potrà fare a meno di cantare insieme all’artista e ricordare il passato.

È il secondo appuntamento gratuito, con inizio alle ore 21 previsto tra i dieci eventi che accompagneranno Trani in questa calda estate.

Il 22 luglio prossimo sarà la volta, invece, di Teo Teocoli che si esibirà in “Restyling”, uno show che ripercorre oltre 50 anni di carriera dell’artista e che si articola tra cabaret, canzone, cinema, tv e teatro: Felice Caccamo, Celentano, Ray Charles e altri suoi “cavalli di battaglia” reinterpretati in una chiave più attuale ed innovativa.

Nel frattempo continua con successo la campagna abbonamenti promossa dalla Fondazione SECA, partita lo scorso mercoledì 6 luglio. Cinque spettacoli al costo di 70 euro. Teo Teocoli, Nicola Piovani, Renzo Arbore e l’Orchestra Italiana, Malika Ayane e Sergio Rubini. La formula dell’abbonamento è in riferimento al terzo settore non numerato ed acquistabile, fino ad esaurimento disponibilità e non oltre il prossimo 20 luglio, solo ed esclusivamente presso la sede del Polo Museale.

Nel prezzo dei singoli biglietti o nell’abbonamento è previsto il servizio trasporto disabili, a cura di Trani Soccorso, qualora richiesto.

“Fuori Museo” la rassegna per tutti.

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: