Il Piccolo Principe, un acquerello da 50 mila euro

piccolo principeL’intramontabile Piccolo Principe, capelli al vento tra dune di sabbia, è il protagonista dell’acquerello messo in vendita oggi all’asta a Parigi da Artcurial.

Il valore del disegno è stimato tra i 50000 e 60000 euro: una cifra contenuta se si considera il successo mondiale del libro, tradotto in 270 lingue e venduto in 150 milioni di copie. Inoltre, l’acquerello in questione sembrerebbe essere molto importante: avrebbe, infatti, incoraggiato la pubblicazione stessa del libro, già pronto da tempo, nell’aprile 1943.

Antoine de Saint-Exupéry, prima di partire nella missione ricognitiva che gli costò la vita, consegnò i suoi disegni e il manoscritto originale, ad un’amica, Silvia Hamilton, che li venderà alla Pierpont Morgan Library nel 1968, invece, gli acquerelli originali, tra cui quello in vendita oggi, a sua moglie Consuelo.

La storia del pilota e del bambino, dispensatore di lezioni di vita e aforismi del tipo “l’essenziale è invisibile agli occhi”, continua dunque ad affascinare piccoli e grandi, e a far riflettere sul senso della vita, sul significato dell’amore e dell’amicizia e sugli stereotipi della nostra società.

Giulia Cataneo

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: