Nuvola Rosa 2016 – I Ragazzi di Radio Panetti anche questa volta hanno lasciato un segno del loro lavoro

nuvola rosa

Si è concluso ieri 10 maggio il progetto Nuvola Rosa organizzato da Microsoft presso il Politecnico di Bari. Il progetto, riservato alle studentesse, ha avuto lo scopo di invogliarele ragazze tra i 17 e i 24 anni a diventare protagoniste del loro futuro attraverso le professioni legate allo studio delle materie STEM (Scienza, Tecnologia, Ingegneria, Matematica).
Durante l’evento sono state tenute conferenze da rappresentanti di importanti multinazionali del settore tecnologico come per esempio Microsoft e Asus. I temi trattati sono stati moltissimi che hanno spaziato dalla cosiddetto Internet of Things al Cloud computing, passando per lo sviluppo di app e siti web e tanto altro ancora.
A curare la parte della comunicazione dell’evento ci ha pensato lo staff di Radio Panetti; i ragazzi dopo ogni conferenza hanno prodotto articoli pubblicati in tempo reale, insieme alle relative foto sul giornale online Il Messaggero Italiano. Tutte le conferenze svolte in aula magna, dove i ragazzi hanno allestito un vero e proprio studio multimediale, sono state trasmesse in diretta radio e in streaming video. Non è stato sottovalutato l’aspetto dei social e per questo la pagina Facebook di Radio Panetti è stata molto attiva durante tutta la manifestazione. Ovviamente non sono mancate le interviste alle protagoniste e alle organizzatrici dell’evento.
Lo staff di Radio Panetti è composto da diverse figure: fotografi, speaker, articolisti, intervistatori e addetti alla regia. L’aspetto più interessante è cheogni singolo studente è capace di svolgere tutti i ruoli senza problemi e particolari difficoltà. Tutti sanno fare tutto. Il merito va dato ai docenti tutor Prof. Antonio Curci e Prof.ssa Maria Raspatelli.
Ogni mattina prima di iniziare la giornata-evento, come da metodologia di lavoro di Radio Panetti, si è tenuto un briefing in cui venivano assegnati i compiti secondo un’organizzazione di lavoro “di rete”. Naturalmente a fine giornata su è sempre tenuto un debriefing, momento in cui si tirano le somme e si evidenziano punti di forza e di debolezza del servizio fornito, per poi ripartire il giorno dopo evitando eventuali errori o disservizi.
Radio Panetti è un’esperienza fondamentale per la crescita di tutti noi ragazzi, che di volta in volta abbiamo l’onore di racontare eventi anche di levatura nazionale. Questa volta ci è toccato il mondo universitario che ci ha lasciato molti spunti di riflessione e soprattutto tanta speranza per il futuro.

 

Saverio Cutrignelli

Radio Panetti Bari

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: