2 giugno 2016 a Roma. Festa della Repubblica

ITALIA Napoli 1946 Dopo la liberazione le donne, che hanno appena ottenuto il voto, partecipano subito alle lotte politiche. Qui guidano una manifestazione pro repubblica, in prima fila Luciana Viviani e Antonietta Maciocchi.
ITALIA Napoli 1946 Dopo la liberazione le donne, che hanno appena ottenuto il voto, partecipano subito alle lotte politiche. Qui guidano una manifestazione pro repubblica, in prima fila Luciana Viviani e Antonietta Maciocchi.

Roma. In occasione del 70° anniversario della nascita della Repubblica, nella Galleria delle Regioni presso il Palazzo del Quirinale, il Presidente Sergio Mattarella ha inaugurato la mostra dell’Agenzia giornalistica ANSA 2 giugno 1946: la scelta degli italiani. Un tributo, un ricordo visivo di quella giornata durante la quale gli italiani fecero la scelta determinante il futuro del loro Paese, con il referendum che nel 1946 insediò la Repubblica.
L’esposizione ripercorre la campagna referendaria, con la proclamazione del voto e i lavori dell’Assemblea Costituente eletta. Per i festeggiamenti della Repubblica, dopo la deposizione della corona di fiori all’Altare della Patria e la parata militare su via dei Fori Imperiali, saranno ancora una volta aperti i Giardini, visitabili senza prenotazione dalle 15 alle 19; al calar del sole verrà inoltre proiettato il tricolore sul Torrino del Cortile d’Onore della Casa degli Italiani.
In concomitanza con le celebrazioni è la presentazione del restauro della Porta Quirinale che affaccia su via del Quirinale, ingresso che permetterà di regolare al meglio l’accesso dei visitatori al Palazzo.
Per coloro che non avranno modo di percorrere personalmente il percorso espositivo, rimane aperta la possibilità di visita virtuale online del Piano Nobile del Palazzo, sviluppata nel progetto Quirinale 3D VR della Digital Lighthouse grazie ad un software di alta tecnologia. La navigazione virtuale, fruibile attraverso computer o mediante i visori Oculus rift, permette un’interazione con lo spazio circostante e l’arredo grazie al risultato dell’impiego di laser scanner e di camere fotografiche di ultima generazione.
Accesso gratuito al pubblico da venerdì 3 giugno a domenica 5 luglio.

Prenotazione online, tramite Call Center al numero 06 39.96.75.57, o presso l’Infopoint sulla salita di Montecavallo 15a.

Claudia Pruner

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: