Il 19 agosto il WORLD PHOTOGRAPHY DAY a Bisceglie in Puglia

maxresdefaultIl Club UNESCO Bisceglie ITALIA – Damauli UNESCO Club NEPAL e il Centro Studi Biscegliese – FAI Delegazione Barletta Trani Andria , Made in Blu, il 19 agosto, presso la Chiesa SANTA MARGHERITA di Bisceglie, celebreranno il World Photography Day dal titolo: “Il ruolo dell’Etica nella Fotografia”

Saranno esposte fotografie di artisti italiani, nepalesi, russi e serbi. Per l’Ialia : Davide BELLAGGI, Andrea CAMASSA, Pina CATINO, Andrea DI GREGORIO, Dino DI MOLFETTA, Giampiero DI MOLFETTA, Leo DI MOLFETTA, Lucio DI MOLFETTA, Alessandro FATTIBENE, Tommaso FONTANA, Rocco LAMPARELLI, Luigi PALMIOTTI, Marcello LOVINO, Francesco MORGIGNO, Valentina PAVONE, Giacomo PEDONE, Angelo PERRINI, Amedeo PERSI, Tiziana PIELERT, Luigi PORTOSO, Roberto SIBILANO, Riccardo SUPERBO, Domenico TATTOLI, Enzo TODISCO, Antonella TORCHETTI. Per il Nepal Pradeep KAPHLE, per la Russia Pavel ILIN  e Ivan ZHUK, per la Serbia Igor ZIVKIC.

Il Club UNESCO Bisceglie, Membro della FEDERAZIONE ITALIANA Clubs e Centri UNESCO, Associata alla Federazione mondiale, presieduto da Pina Catino- CD Rev dei Conti FICLU,  nell’ambito 2013-2022 International Decade for the Rapprochement of Culture, sotto l’Alto Patrocinio Federazione Italiana Clubs e Centri UNESCO, Regione Puglia –  Presidenza del Consiglio, Città di Bisceglie, ha inteso invitare Damauli UNESCO Club (NEPAL)  Presidente ms Pradeep Kaphle –  Segretario Generale Federazione UNESCO Asiatica,  il Centro Studi Biscegliese, dott Tommaso Fontana – FAI Delegazione Barletta Andria Trani , Rosa Crocetta – MADE in BLU, Mariablu Scaringella, ad organizzare insieme la GIORNATA MONDIALE DELLA FOTOGRAFIA, mirata a evidenziare il suo ruolo etico di potente medium di comunicazione che promuove il ruolo privilegiato del Dialogo e della Diversità Culturale•

La data del 19 agosto, segna un anniversario speciale per i fotografi di tutto il mondo.

Quest’anno ricorre il 175 ° anniversario del primo processo fotografico permanente brevettato e liberamente rilasciato al mondo il 19 agosto 1839.

La Giornata mondiale della Fotografia, invece, è stata istituita nel 2009, con l’obiettivo di unire le comunità locali e globali in una celebrazione mondiale della fotografia, come Patrimonio inalienabile dell’umanità.

Essendo, la Conoscenza, un elemento essenziale nella promozione dell’ accesso alla comunicazione ed informazione, per la diffusione di valori, conoscenze, stili di vita, in MOSTRA, nel sagrato della Chiesa Santa Margherita, gli scatti  di  famosi Fotografi  locali ed internazionali che hanno aderito alla Giornata mondiale e,  libri fotografici.

L’immagine fotografica contribuisce all’interscambio culturale, crea interazione sociale, dando luogo a un notevole corpus di conoscenze e , favorendo il confronto con altre culture, valorizza il rispetto per l’Ambiente e il territorio. Intervento  di Evelina Giordano – Direttore del Festival Italo-Russo del CESVIR.

Interveranno:

Pina Catino : Fotografia ed Editoria

Angelo Perrini : Fotografia e mondo Subacqueo

Roberto Sibilano: La fotografia professionale e amatoriale, due mondi al confronto

 Tiziana Pielert: identità femminile

Valentina Pavone: L’importanza del punto di vista

Amedeo Persi: L’amore per la fotografia

Davide Bellaggi: La fotografia, mostra o dimostra Riflessione sulla percezione in base al proprio background culturale

Dialoga con gli Aristi  Fotografi, Mariablu Scaringella.

Le conclusioni dell’evento saranno affidate al Sindaco della Città di Bisceglie, avv. Francesco Spina.

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: