Van Gogh al cinema

VanGogh_LOCIn onore del 125° anniversario della morte del celebre artista Van Gogh oltre alla mostra multimediale dei suoi quadri “Van Gogh Alive” svolta prima a Milano e poi a Firenze fino al 12 aprile, si propone per un giorno, il 14 aprile, in alcune sale cinematografiche un film di 90 minuti riguardo il Van Gogh Museum di Amsterdam.
Il film è un evento mondiale, infatti sarà trasmesso in oltre 1000 sale cinematografiche in Europa, Stati Uniti, Canada, Africa, Asia, Australia, Nuova Zelanda e America Latina. Si presenteranno numerosi e vari dipinti: da opere iconiche come I mangiatori di patate, I Girasoli, Iris, La camera di Vincent ad Arles ai numerosi autoritratti dell’artista, dalle lettere al fratello sino ai disegni e alle annotazioni. Vincent è stato un artista sfortunato nel corso nella sua vita poiché ha prodotto 2000 quadri ma ne ha venduto solo uno e oggi i suoi dipinti intrisi di espressività e di emozioni hanno un valore inestimabile. Vincent ha scritto anche delle lettere, soprattutto al fratello Thèo, interpretate nel film da Jamie de Courcey.
La Grande Arte sul Grande Schermo è distribuita in esclusiva per l’Italia da Nexo Digital, consigliata da SKY ARTE HD, promossa in collaborazione con NanoPress e MYmovies.it. E’ un film innovativo per gli amanti di questo pittore malinconico dai capelli rossi, ma è anche un’opportunità per scoprire per chi non lo conosce, i segreti del talento di un artista ormai noto in tutto il mondo.

Martina Ragone

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: