Bookmaker artbetting.co.uk - Bet365 review by ArtBetting.co.uk

Bookmaker artbetting.gr - Bet365 review by ArtBetting.gr

Germany bookmaker bet365 review by ArtBetting.de

Premium bigtheme.net by bigtheme.org

Vampiri di energia? No, grazie. Come riconoscerli e difenderci?

Francesca Morga 15 maggio 2017 Commenti disabilitati su Vampiri di energia? No, grazie. Come riconoscerli e difenderci?
Vampiri di energia? No, grazie. Come riconoscerli e difenderci?

Spiegare chi sono i vampiri energetici è molto semplice: si tratta di quelle persone, che incontriamo dovunque,dall’ambito familiare a quello lavorativo, che si alimentano della nostra vitalità, proprio come suggerisce il loro nome. Sicuramente ogni giorno ci imbattiamo in ogni genere di individui, ma quelli più deleteri in assoluto sono quelli che con i loro comportamenti riescono a rubare il nostro tempo e la nostra energia.

Come riconoscerli? Il vampiro di energia è qualcuno che riversa su di noi tutti i suoi problemi, invadendo senza lasciare spazio o liberà di esprimere un parere perché l’interlocutore comunque non può capire. Sicuramente si è venuti  in contatto con un vampiro energetico se subito dopo si inizia a provare ansia, a sentirsi spossati e fiacchi, al contrario del vampiro, invece, che si sente ancora più carico dopo il vostro incontro. Esiste poi un altro tipo di vampiri energetici, più manipolatori: sono quelli che non fanno altro che ledere l’autostima altrui, e se intuiscono i punti deboli sanno esattamente dove andare a colpire per provocare sofferenza, perché non sono soddisfatti della loro vita e coltivano sempre e solo frustrazioni e risentimenti nei confronti di un mondo che, a loro dire, li avrebbe presi di mira. Altro che aglio e paletti di frassino: per combattere i vampiri energetici, siccome le relazioni umane devono basarsi sullo scambio e non sui monologhi, ci vuole un piano d’azione ben preciso. Se si vuole star bene, infatti, si deve imparare ad alzare le tue difese dai vampiri energetici, e soprattutto non devi mai sentirsi in colpa, o temere di risultare maleducati.tenendoti tutto dentro.

Il vampiro di energia non cerca davvero aiuto, o una mano per risolvere i suoi problemi, ma qualcuno da tirare nel tunnel, e da “ammaestrare” a diventare vampiro anche lui. Non facciamoci rubare il nostro tempo o l’entusiasmo con cui coloriamo la nostra vita, e soprattutto prestiamo aiuto e ascolto a chi ci cerca per camminare insieme, non per spingerci più indietro.

 

Francesca Morga

Comments are closed.