“La signora delle dodici notti” di Giovanni Aloisio ad Andria

Presso La Biblioteca comunale “Giuseppe Ceci” di ANDRIA (BT)  si terranno la presentazione e la proiezione del Cortometraggio “La signora delle dodici notti” di GIOVANNI ALOISIO. Saranno presenti il Sindaco della città di Andria, avv.NICOLA GIORGINO e l’Assessore alla cultura, avv. ANTONIO NESPOLI. L’evento sarà presento dalla dott.ssa Annamaria Natalicchio.

 

Foto dell'Autore Giovanni AloisioLa Signora delle Dodici Notti”, primo Horror-Fantasy pugliese, sarà proiettato martedì 17 giugno alle ore 18,30 presso la Biblioteca Comunale “G. Ceci” in piazza S. Agostino ad Andria.

All’evento parteciperanno il regista, Giovanni Aloisio, il cast tecnico ed artistico, fra cui i protagonisti, Tiziana Loconsole, Lidia Bucci, Andrea Cramarossa ed il piccolo Antonio Candalice.

Il Sindaco di Andria, avv. Nicola Giorgino e l’Assessore alla Cultura, avv. Antonio Nespoli, porteranno i saluti dell’Amministrazione comunale.

La presentazione sarà condotta dalla dott.ssa Annamaria Natalicchio.

Interamente girato in Puglia, nel territorio andriese, la novità di questo horror-fantasy è rappresentata dalla rivisitazione della figura più temuta dell’immaginario infantile, la Befana, qui trasformata in un’inquietante icona orrorifica.

Forte del placet del maestro del brivido, Dario Argento, che ha molto apprezzato questo lavoro, il caleidoscopico Horror-Fantasy pugliese si appresta a varcare i confini regionali e nazionali, essendo stato selezionato in ben 58 festival in tutto il mondo, ricevendo unanimi consensi da parte di pubblico e critica.

L’autore Giovanni Aloisio, scrittore e giornalista barese, all’esordio dietro la macchina da presa (ma con una lunga militanza nel settore) è riuscito a costruire venti minuti di grande tensione e di forte impatto emotivo, grazie anche alla presenza di un eccellente cast, tutto pugliese.

Prodotto dallo stesso Giovanni Aloisio con Gianni Giotta, “La Signora delle Dodici Notti” ha ottenuto il patrocinio dell’Apulia Film Commission ed il sostegno del GAL, Città di Castel del Monte.   

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: