La rivoluzione tradita secondo Mattei al Liceo “Socrate” di Bari

P1080903Anche quest’anno il Liceo Classico “Socrate” in Via San Tommaso D’Aquino,4 ha aderito al progetto “Nelle voci del mare perduto” organizzato dalla casa editrice Poiesis e il giorno 5 novembre 2014 si è tenuto un incontro con lo scrittore e giornalista freelance Vincenzo Mattei, autore del libro “Egitto: la rivoluzione tradita” presso la sede centrale del liceo.
La classe I B, sotto la guida del prof. Francesco Nuzzaco, ha partecipato attivamente all’incontro con Mattei durante il quale sono emerse importanti tematiche riguardanti l’attuale situazione politica e sociale in Egitto. Si è discusso del problema dell’emigrazione e dell’importante ruolo dell’esercito e l’autore ha raccontato di come la realtà politica non sia davvero cambiata dopo la rivoluzione, al contrario il governo è più forte di prima e fonda ancora di più la sua politica sul terrore.

Mattei conclude:
“Per il momento le speranze di un miglioramento effettivo sono scomparse ma ci si augura che i giovani di oggi , classe politica del domani, avendo respirato aria di libertà, riescano dove adesso si è fallito.”

Guida Federica

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: