Nove e Novantanove. Si gira a Bari il corto di Lorenzo J. Nobile

Mercoledì 4 Settembre iniziano a Bari le riprese del nuovo film breve dal titolo Nove e Novantanove di Lorenzo J. Nobile, che ha curato la sceneggiatura con Giuseppe Brigante. Nel Cast: Duccio Camerini (NellaFoto), Mauro Pirovano, Lamine Labidi, Miloud Mourad Benamara.

Principale location è la via Sagarriga Visconti, ai confini tra il centro città e il rione Libertà: «Giuseppe, in là con l’età, deve comprare un regalo per un matrimonio che non vorrebbe mai si celebrasse. Quello della figlia. Non ha abbastanza denaro e l’unica soluzione che trova è tentare una rapina ai danni di qualcuno che ha la pelle di un altro colore… Qualcuno che, tuttavia, lui conosce…»

Direttore della fotografia: Cosimo Caroppo, assistito da Flavia Califano e Serena Pia Perla; Scenografia: Francesco Ciccimarra, coadiuvato da Martina Perrone e Vita Gaia Vincenti; Aiuto regia: Irene Campana di Mesagne; Segretaria di produzione: Federica Cavallo; Location manager: Fortuna Limone, Roberta Ugenti.

Apulia Cinema ricorda che il cortometraggio è prodotto dalla società Quasar di Lagonegro, con il sostegno di Mibact (contributi selettivi per la produzione ex art. 26 Legge 220/2016) e Apulia Film Commission (bando Apulia Film Fund 2018/ 2020). La Quasar nel 2018 ha iniziato la attività di casa di produzione cinematografica, con il corto L’Interprete. La società da quasi trent’anni è impegnata nella gestione di sale e nella promozione della cultura cinematografica sul territorio, e ha – tra l’altro – ospitato la giuria giovani del Premio “David di Donatello”.

Adriano Silvestri – Apulia Cinema

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: