L’isola disabitata. Tra Mozart e Metastasio

MERCOLEDI’ 1 LUGLIO alle ore  ore 21, nella Chiesa dei Ss. Pietro e Paolo  di Monopoli,  avrà luogo la rappresentazione scenico – musicale

1 luglio

Giovedì 18 giugno scorso  un ensemble vocale e strumentale del  Conservatorio di Musica “N.Rota” di Monopoli ha partecipato con molto successo al debutto de “L’isola disabitata”, azione teatrale di Pietro Metastasio, con la regia del M° Michele Suozzo, a Roma, al Teatro di Villa Torlonia, sotto la direzione ed il coordinamento artistico-musicale del M° Domenico Di Leo.

Le scene, recitate da un quartetto di giovani attori romani, si alternavano alle musiche di Mozart eseguite dai giovani  cantanti Maria Cristina Bellantuono, Giovanna Greco, Roberto Calamo e dai clarinettisti Katia Santoro, Matteo Erba e Fabrizio Lillo, tutti allievi del conservatorio monopolitano.
Lo stesso spettacolo, che ha il patrocinio del Conservatorio “Nino Rota”, arriva ora in replica a Monopoli, nella suggestiva cornice della Chiesa di S.Pietro e Paolo.


INGRESSO LIBERO

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: