Bookmaker artbetting.co.uk - Bet365 review by ArtBetting.co.uk

Bookmaker artbetting.gr - Bet365 review by ArtBetting.gr

Germany bookmaker bet365 review by ArtBetting.de

Premium bigtheme.net by bigtheme.org

La Rivoluzione di Ottobre – Lectio Magistralis di Luciano Canfora

Francesca Rotondo 23 novembre 2017 Commenti disabilitati su La Rivoluzione di Ottobre – Lectio Magistralis di Luciano Canfora
La Rivoluzione di Ottobre – Lectio Magistralis di Luciano Canfora

«Con la lectio magistralis affidata a Luciano Canfora (…) e grazie alla disponibilità dell’Università Aldo Moro e della Fondazione Petruzzelli, apriamo un autunno dedicato a consolidare conoscenza e pensiero critico nella nostra città, mettendo a fuoco eventi locali e globali che hanno segnato indelebilmente la nostra storia (…). Una serie di appuntamenti aperti a tutta la città per segnare un percorso culturale autonomo che, nel rispetto di ricorrenze e commemorazioni, tracci una strada nuova e viva della memoria, della sua rielaborazione e di una partecipazione che speriamo sia il più possibile ampia e trasversale»

Assessore Silvio Maselli

 

Venerdì 24 novembre alle ore 18.00, in onore del centenario della Rivoluzione d’Ottobre, il Teatro Petruzzelli ospiterà la lectio magistralis di Luciano Canfora. L’intervento di uno dei maggiori storici, saggisti e filologi italiani sarà dedicata al crollo dell’Impero russo e all’instaurazione della Repubblica sovietica a partire da una data simbolo: il 7 novembre 1917.

Esattamente in quel frangente a Pietrogrado (l’attuale San Pietroburgo), dopo due giorni di insurrezione armata, si insediò il governo bolscevico rivoluzionario presieduto da Lenin. Dopo il rovesciamento della monarchia dei Romanov, per alcuni mesi la Russia fu sconvolta da conflitti tra i partiti politici e dalla crescente disgregazione militare ed economica. In questo lasso di tempo il partito bolscevico guidato da Lenin e Trockij eliminò il debole governo provvisorio di Kerenskij e assunse il potere a nome dei Soviet degli operai, dei soldati e dei contadini. Estendendo progressivamente il proprio potere su gran parte dei territori del vecchio Impero zarista, Lenin fu in grado di cambiare per sempre la storia non solo della Russia ma del mondo intero.

Ripercorrere minuziosamente le tappe dei “dieci giorni che sconvolsero il mondo” sarà fondamentale per comprendere le motivazioni alla base dei repentini mutamenti della politica novecentesca.  L’incontro, che si svolgerà in sala e non più nel foyer per garantire una maggiore capienza di pubblico, è stato promosso dall’assessorato comunale alle Culture, in collaborazione con il dipartimento di Studi Umanistici — Disum dell’Università Aldo Moro di Bari. Introdurranno l’assessore alle culture del Comune di Bari Silvio Maselli e il direttore del Disum Paolo Ponzio.

Significative, a riguardo, le parole della ricercatrice del dipartimento Lea Durante: «la collaborazione fra l’assessorato alle Culture del Comune di Bari e il Dipartimento di Studi umanistici dell’Università Aldo Moro, in questa serie di iniziative, è una preziosa opportunità per rimettere la storia al centro del dibattito pubblico, per offrirla alla cittadinanza come ancoraggio alla costruzione di un senso comune maturo, meditato, distante da ricostruzioni infondate del passato e da opinioni senza memoria».

 

Francesca Rotondo

 

Comments are closed.