Cantine Aperte 2016 – Una domenica nelle cantine di Claudio Quarta Vignaiolo

Le iniziative a Guagnano e Lizzano per Cantine Aperte 2016 del Movimento Turismo del Vino Puglia, domenica 29 maggio

 

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Una giornata alla scoperta dell’universo enologico pugliese: domenica 29 maggio Cantine Aperte, l’iniziativa targata Movimento Turismo del Vino Puglia  approderà anche nelle due realtà salentine di Claudio Quarta Vignaiolo.

Cantina Moros (percorso “Nel cuore del Barocco” degli itinerari in bus organizzati dal Movimento Turismo del Vino Puglia) e Tenute Emèra (percorso “Le tenute del Primitivo”) apriranno le loro porte a curiosi, turisti ed appassionati dalle 10 alle 19 con pic-nic e degustazioni dei vini, visita delle cantine e delle bottaie ipogee.

Cantina Moros, Wine garage di Guagnano (LE), la visita permetterà di conoscere la struttura, degustare i vini Claudio Quarta e ammirare la bellissima mostra “I volti della materia ” di Mario Schiavone (vernissage il 25 maggio) con le opere installate nei suggestivi ambienti della cantina, che oltre a produrre un pregiato Salice Salentino Dop Riserva, l’omonimo Moros, custodisce preziose opere d’arte contemporanee realizzate da Ercole Pignatelli e i reperti archeologici del Museo del Simposio, collezione  personale di Claudio Quarta.  

Tenute Emèra, a Marina di Lizzano, nel tarantino, visita della masseria e della stalla ristrutturate, della cantina e della bottaia con degustazione dei vini e “pranzo della contadina”. Dal prato che ricopre la cantina sotterranea si potrà ammirare Casino Nitti e il grande vigneto dall’apposita postazione con cannocchiale. Inoltre ai visitatori sarà proposto un assaggio “virtuale” di Cantina Moros: indossando gli appositi occhialetti, con una app sul cellulare, grazie alla tecnologia della realtà virtuale ci si potrà immergere nei luoghi di produzione, le Terre del Negroamaro, nella vecchia cantina sociale degli anni ’50 ristrutturata, “scendere” nella bottaia dove si affina in barrique di rovere francese e americano il Salice Salentino e respirare l’atmosfera della cantina.

Foto e video a 360° sono stati realizzati per il progetto pilota EnjoyPuglia360 in collaborazione con Firm UniSalento e AVR Lab, spin off dell’Università del Salento, Enjoy Puglia Soc. Coop e le cantine delle Terre del Negroamaro.

Per gli itinerari in bus: www.puglia.topwinedestination.it

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: