Bookmaker artbetting.co.uk - Bet365 review by ArtBetting.co.uk

Bookmaker artbetting.gr - Bet365 review by ArtBetting.gr

Germany bookmaker bet365 review by ArtBetting.de

Premium bigtheme.net by bigtheme.org

“Indifesa”, l’11 ottobre la Giornata Mondiale contro la violenza su bambini e ragazze

Antonio Curci 10 ottobre 2017 Commenti disabilitati su “Indifesa”, l’11 ottobre la Giornata Mondiale contro la violenza su bambini e ragazze
“Indifesa”, l’11 ottobre la Giornata Mondiale contro la violenza su bambini e ragazze

Domani in Piazza Cesare Battisti la maratona radiofonica e la Orange Revolution di Terre Des Hommes

 

Ricorre domani, mercoledì 11 ottobre, la Giornata mondiale promossa dall’Onu contro la violenza su bambine e ragazze, che pone l’accento sui diritti ancora troppo spesso negati dell’infanzia e richiama l’attenzione sulla difficile situazione in cui versano le bambine in molti Paesi del mondo. Anche il Comune di Bari ha aderito alle celebrazioni: da ieri, infatti, sul balcone dell’ufficio del sindaco a Palazzo di Città, è esposto lo striscione “11 ottobre: Giornata mondiale delle bambine e delle ragazze” realizzato da Terre des Hommes, l’associazione non governativa impegnata su queste tematiche con la campagna “Indifesa”, finalizzata a garantire istruzione, salute, protezione dalla violenza e dagli abusi, con azioni di sensibilizzazione e progetti sul campo.

Per l’occasione l’associazione, avvalendosi dell’impegno e della professionalità dell’associazione di promozione sociale Kreattiva e della collaborazione di Radio Uniba, promuoverà una maratona radiofonica in piazza Cesare Battisti che, dalle ore 9 alle 13, vedrà il coinvolgimento delle redazioni di web radio scolastiche, di rappresentanti istituzionali, della società civile e, soprattutto, delle ragazze e dei ragazzi che frequentano le scuole baresi. Lanciata l’11 ottobre 2012, in occasione della prima Giornata mondiale per i diritti delle bambine, con il dipartimento per le Pari opportunità del Governo italiano, la campagna di sensibilizzazione ha posto l’attenzione sulla promozione dei diritti delle bambine, con interventi volti a prevenire e contrastare la violenza e la discriminazione di genere ma anche a dare risultati concreti per rompere il ciclo della povertà e offrire migliori opportunità di vita a migliaia di bambine e ragazze. La campagna punta i riflettori anche sulle bambine che vivono in zone di guerra e sulle emergenze migratorie che ne conseguono, per proteggerle e tutelarne i diritti fondamentali alla salute, allo studio, alla libertà.

Piazza Cesare Battisti, inoltre, sarà attraversata dalla #OrangeRevolution di Terre des Hommes, la grande ola arancione che ha attraversato tutta l’Italia coinvolgendo un centinaio di Comuni in difesa delle bambine.

Alla #OrangeRevolution è possibile partecipare anche postando sul proprio profilo Facebook, Twitter o Instagram un oggetto, uno slogan, una foto o un selfie colorato di arancione, usando gli hashtag #Indifesa #OrangeRevolution.

Comments are closed.