In Italia si moltiplicano i coniugi senza prole

phpThumb_generated_thumbnailFacendo riferimento a una rilevazione dell’Istat, in Italia sale il numero degli sposi senza figli. In dieci anni sono cresciute del 10%. Al censimento del 2011 le famiglie italiane erano 24.611.766, di cui 7.667.305 costituite da una sola persona e 3.304.078 da famiglie con più persone. Dieci anni dopo, nel 2011, si ratifica la tendenza in crescita dei coniugi senza figli e i nuclei monogenitore.
Benché gli sposi con figli (8.766.690) rappresentino tuttora il modello fondamentale maggioritario costituendo il 52,7% del totale, la rilevazione statistica del 2011 individua la presenza di 5.230.296 sposi senza bambini (31,4% del totale dei nuclei familiari), con un aumento di 474.869 (+10%) rispetto al 2001 (4.755.427).
Gli sposi con figli hanno una rilevanza superiore alla media nazionale in varie regioni del Mezzogiorno dove vi è anche un più basso decremento demografico. In Campania i coniugi con figli sono il 59,9% del totale, in Puglia il 58,9%, in Basilicata il 58,5%, in Calabria il 58% e in Sicilia il 57,8%. Valori inferiori alla media nazionale si censiscono al contrario in Liguria (42,8%), in Valle d’Aosta (46,9%) e Piemonte (47,1%).
Francesco Belletti, presidente del Forum delle associazioni familiari, considera che “quasi il 90% delle persone vive in famiglia, condivide la vita con qualcun altro, e il modello del single, per quanto spesso ben supportato anche da sapienti operazioni di marketing, e per quanto in crescita, non è poi così interessante, per i progetti di vita degli italiani”.
A parere del presidente del Forum, “serve allora un soprassalto di attenzione a favore dei progetti di famiglia, da parte di tutta la società, per sostenere il difficile, ma entusiasmante cammino del ‘fare famiglia’, in una società che sembra voler fare a meno dei genuini legami familiari, quando non addirittura vuole combatterli ferocemente”.

Antonio Calisi

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: