Il Villaggio Puglia di Rwentobo (Uganda) vi aspetta a Polignano!

L1009180[1]Venerdì 10 luglio alle ore 24.00 sulla Terrazza Santa Candida di Polignano, Domenico Zonno, Giuseppe Tricarico, Padre Carmelo Giannone e Laura Pavia presenteranno, nell’ambito del Festival Il Libro Possibile, la raccolta di foto e aforismi dal titolo “Africa Villaggio Puglia a Rwentobo Uganda – tam tam del cuore” (Editrice Salentina), presentata in anteprima a Toronto la scorsa settimana. 176 pagine, disponibili sia in italiano che in inglese, raccontano la missione di 10 volontari pugliesi e del loro incontro con la comunità francescana e la popolazione locale, descrivono il viaggio intimo e personale dei volontari stessi lungo i sentieri dell’anima e della solidarietà.

Il “Villaggio Puglia”, inaugurato a novembre 2013, è un progetto di rete tra associazioni di volontariato pugliesi, attuato a Rwentobo (Uganda) grazie alla collaborazione della Provincia dei Frati Minori dell’Africa, Madagascar e Mauritius di cui è responsabile Padre Carmelo Giannone, missionario originario di Sannicandro di Bari. Tale progetto ha ricevuto, in data 30 maggio 2013, il patrocinio dell’Assessorato al Mediterraneo, Pace e Attività culturali della Regione Puglia.

Il progetto ha visto la costruzione di una Chiesa intitolata alla Madonna del Carmine, grazie al sostegno finanziario dell’Associazione “Kirikù e la Strega Povertà” di Sannicandro di Bari, e la costruzione di tre aule della Scuola Professionale, grazie all’impegno finanziario e umanitario dell’Associazione “Insieme per l’Africa” di Andria.

Inoltre, sono stati acquistati altri appezzamenti di terra per la costruzione di un centro sanitario, in collaborazione con il Policlinico di Bari: di fatti il 18 maggio, presso la Scuola di Specializzazione di Nefrologia del Policlinico di Bari, si è tenuto un meeting tra “Kirikù e la Strega Povertà”, il Prof. Loreto Gesualdo, i medici, gli specializzandi e il personale sanitario.

In aggiunta, un altro progetto importante prevede la costruzione del Centro Internazionale per la Pace ed il Dialogo Interculturale tra religioni o etnie diverse e per la lotta alla povertà; il tutto fondato sulle parole di Padre Carmelo: “Combattiamo la strega povertà, facendola conoscere agli altri, non come una strega, ma come un individuo da accogliere”.

L’Onlus Kirikù, costituita nel febbraio 2007 con soci fondatori Don Francesco Gramegna, Francesco Giannone, Luciana Soranno, Pasqua Sapone, Domenico Zonno, Angela Tassielli, Angelo Sacchetti e Romino Stea, è oggi un’Associazione di Volontariato iscritta all’Albo Regionale del Volontariato della Regione Puglia. Dal 2008 è impegnata in attività come “bomboniere solidali”, campagne per il 5×1000 e per la sensibilizzazione presso l’oratorio “la Casa del Fanciullo” di Sannicandro ed altre scuole.

Contatti:

http://www.kirikuonlus.org/web/index.php/it/contatti

https://www.facebook.com/pages/Kirik%C3%B9-e-la-strega-Povert%C3%A0-ONLUS/1471758473112327

Giulia Cataneo

© Riproduzione Riservata
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: