FIDAS on the Road. La solidarietà si fa strada

2 camper targati Fidas, 6000 km lungo l’Italia e 36 tappe per  promuovere il dono del sangue dal 6 al 25 luglio

FIDAS ON THE ROAD. L’e…state con fidas anche a

CASTELLANA gROTTE

Conferenza stampa di presentazione dell’evento Castellanese il 15 luglio a Castellana Grotte

 

fidas_on_the_road-756x1080Dopo il successo nell’estate 2013 di FIDAS Coast to Coast, la FIDAS Federazione Italiana Associazioni Donatori Sangue ripropone un nuovo evento itinerante per promuovere la donazione di sangue ed emocomponenti nella bella stagione. Dal 6 al 25 luglio due camper targati “FIDAS” attraverseranno l’Italia da nord a sud, percorrendo oltre 6000 chilometri e raggiungendo 36 località, in cui si svolgeranno eventi promozionali e momenti formativi dedicati alla donazione del sangue. Per il secondo anno sostengono il progetto della FIDAS, il Centro Nazionale Sangue – Ministero della salute, la Società italiana di Medicina Trasfusionale e l’Associazione Nazionale Comuni Italiani, ai quali si sono affiancati anche Polizia di Stato, Carabinieri, Anas e Asaps visto che, in questa nuova esperienza, il leit motiv è la solidarietà si fa strada. “Ricorderemo non solo ai donatori che prima di partire per le vacanze è un dovere civico recarsi a donare, ma sarà anche un’occasione per invitare a comportamenti responsabili alla guida” – ha spiegato il presidente Nazionale FIDAS, dott. Aldo Ozino Caligaris presentando l’evento – “L’estate è il periodo dell’anno più critico per le strutture trasfusionali: le consuete necessità per interventi chirurgici e per pazienti emopatici vengono, infatti, accresciute da richieste importanti per fronteggiare le esigenze cliniche derivanti dai numerosi incidenti stradali che si riscontrano proprio sulle strade delle vacanze.”

 

FIDAS on the Road avrà 4 tappe anche in Puglia di cui una in provincia di Bari. All’Associazione FPDS-FIDAS (attiva in Puglia da 37 anni ed i cui soci effettuano annualmente oltre 16.000 donazioni di sangue ed emocomponenti) è stata affidata l’organizzazione della tappa di Castellana Grotte, a cui sarà presente il Presidente Nazionale FIDAS Ozino Caligaris. Il piazzale antistante le Grotte il 19 luglio si trasformerà, dalle 18 alle 22, nel ‘Villaggio FIDAS’, in cui il camper FIDAS e l’autoemoteca della FPDS saranno il cuore di uno spazio dedicato all’educazione sanitaria, mentre altri settori del vasto piazzale saranno dedicati ad attività ludiche e sportive e all’educazione stradale. Il momento clou della serata sarà costituito da una performance dell’atleta tranese Stefano Scarpa, “l’uomo bandiera” vincitore di Italia’s got Talent 2012 e recentemente inserito nel Guinness World Records 2014, testimonial della FIDAS Nazionale.

La FPDS presenterà ai media l’evento castellanese  con una Conferenza Stampa martedì 15 luglio alle ore 11,30 nella Sala delle Cerimonie del Comune di Castellana Grotte (Via Guglielmo Marconi, 9). Insieme al Sindaco di Castellana Grotte, al Presidente di Grotte di Castellana srl ed al Presidente della Sezione FIDAS cittadina sarà presente anche la Presidente dell’Associazione FPDS-FIDAS prof. Rosita Orlandi, membro del Coordinamento Regionale per le Attività Trasfusionali CRAT, che illustrerà la situazione trasfusionale pugliese, analizzando le reali cause della carenza di sangue che, dopo 7 anni di autosufficienza, si sta purtroppo registrando nella nostra regione.

© Riproduzione Riservata
Antonio Curci

Antonio Curci

Direttore Responsabile

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: