Dal 19 luglio a Molfetta Notte Bianca di tradizione e tipicità pugliesi

mag_la_notte_bianca_19_06_molfettaIl 4 luglio, alle ore 17, in Via Amente (centro Storico – Molfetta) si è svolto “Un aperitivo al Mag”, incontro dedicato a giornalisti, operatori dell’informazione, rappresentanti delle associazioni e alla cittadinanza per presentare il cartellone completo della Notte Bianca di Molfetta, in programma il prossimo 19 luglio.

Hanno partecipato Paola Natalicchio Sindaco di Molfetta, Serena La Ghezza Assessore comunale al Commercio, Betta Mongelli Assessore comunale turismo e cultura, Luigi Vista presidente dell’Associazione La Voce di Sant’Andrea e le rappresentanze degli enti, associazioni e partner de La Notte Bianca.

“Il Mag, non è solo cultura, musica, arte, letteratura, ma è soprattutto rispetto delle tradizioni culinarie e della tipicità dei nostri prodotti, ha dichiarato Luigi Vista presidente dell’Associazione La Voce di Sant’Andrea – di qui l’invito per i produttori a partecipare il 19 luglio nel percorso enogastronomico che abbiamo pensato per i 31 mila visitatori che torneranno a Molfetta per la quarta edizione della Notte Bianca. Molti hanno già accettato il nostro invito, – ha aggiunto il presidente – ma desideriamo creare per i nostri ospiti un percorso che promuova il territorio pugliese in tutti i suoi sapori.”
Il Mag, avrà luogo nell’area racchiusa tra Centro Storico, Banchina Seminario, Villa Comunale e Corso Dante e sarà animato da 16 concerti musicali, due reading poetici e teatrali, spettacoli per bambini e 11 mostre fotografiche e pittoriche e film d’autore.
Sono 17 le attività commerciali coinvolte, 50 espositori nel mercatino dell’artigianato e del vintage, numerose le degustazioni di piatti tipici e visite guidate ogni ora nei musei aperti.

L’associazione La Voce di Sant’Andrea per la Notte Bianca di Molfetta ha pensato anche alla mobilità, sarà possibile, infatti, raggiungere il centro città in bicicletta.

“Invito tutti i cittadini che abitano nelle zone periferiche a raggiungere il centro città con le bici, – ha dichiarato Luigi Vista presidente dell’Associazione La Voce di Sant’Andrea – contestualmente sarà attivo grazie alla collaborazione con la Mtm del Comune di Molfetta il servizio di Park and ride gratuito.”

Per la zona di ponente si potrà lasciare l’auto presso il mercato ortofrutticolo di via Madonna dei Martiri, mentre per la zona di levante si potrà parcheggiare nell’area Park club nelle vicinanze dello stadio. Le navette gratuite collegheranno i due parcheggi con il centro città, e saranno attive dalle ore 20, con corse ogni 15 minuti.

Antonio Calisi

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: