Calcio Femminile Serie A 2° giornata Pink Bari vs Firenze: niente più distrazioni per la Pink Bari

La formazione di mister Cardone è pronta ad affrontare domani, sabato 11 ottobre, la Firenze. Dopo i 4 gol subiti nella prima giornata, le rosablu scenderanno in campo “con la consapevolezza di dover superare i propri limiti e dare il massimo”. In questa settimana di allenamenti, intensificato il lavoro dell’attacco: “Ora non possiamo più permetterci distrazioni”

ManifestoPer la prima partita in casa, la Pink Bari è più determinata che mai. Dopo l’esordio amaro nel campionato di Serie A contro la Res Roma, domani, sabato 11 ottobre, le ragazze del mister Isabella Cardone cercheranno il riscatto affrontando la Firenze: “E’ una squadra ambiziosa – analizza l’allenatrice -. Sicuramente il loro obiettivo per questa stagione sono i primi posti in classifica dopo essersi piazzate all’8° posizione l’anno scorso. Già durante la prima giornata le viola hanno dato prova di essere candidate alla vetta tenendo testa al Verona (formazione che nel 2013/2014 è arrivata al 4° posto – ndr) fino agli ultimi minuti”.
Sarà il Centro Sportivo Antonucci di Bitetto a ospitare la partita alle 15. Prima del fischio di inizio, Antonio Cosentino, delegato dell’area Sud del presidente della Figc, Carlo Tavecchio, premierà le ragazze baresi per la promozione in Serie A.
La Pink scenderà in campo con la stessa grinta del primo match ma con maggiore attenzione e più cautela: “Durante questa settimana – continua la mister – abbiamo intensificato il lavoro sul nostro reparto d’accatto dato che contro la Res non ha dimostrato quanto davvero vale. Di certo sappiamo che ogni partita è una sfida e tutte le ragazze devono scendere in campo con la consapevolezza di superare i propri limiti”.
Insomma, la formazione rosablu ha capito che la Serie A non è uno scherzo: “Sicuramente sabato scorso sapevamo cosa ci attendeva ma ci siamo fatte prendere dall’emozione. Adesso la prima giornata è andata ma per fare un buon campionato non possiamo permetterci distrazioni perché gli errori si pagano”. Nonostante i 4 gol subiti a Roma, la Pink ha voglia di ripartire: “Ogni partita è una sfida. Adesso dobbiamo pensare a noi, a crescere e a metterci a pari livello delle altre squadre. Le ragazze sono tutte in forma e pronte. La partita in casa sicuramente ci darà una mano. Abbiamo bisogno anche del supporto di tutti i nostri tifosi per fare un buon campionato”.

Pink Bari vs Firenze sarà trasmessa in diretta, domani, sabato 11 ottobre alle ore 15, su Odeon Tv – canale 177 del digitale terrestre.

A.S.D. PINK SPORT TIME
Via Cancello Rotto 3/B – 70125 BARI (BA)
Tel/Fax: 080 564 88 90 – asdpinksporttime@alice.it

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: