VIDEO: Bari, in ventimila in piazza per lo sciopero generale della scuola

imageLo sciopero generale della scuola di oggi martedì 5 maggio 2015 è stato promosso unitariamente dai sindacati scuola FLC CGIL, CISL scuola, UIL scuola, SNALS e GILDA. Lo sciopero è stato organizzato contro il disegno di legge chiamato “La buona scuola” del governo Renzi, che nelle settimane scorse è stato in esame dalla VII commissione della Camera (Cultura, Scienza e Istruzione).

Cortei a Bari, Aosta, Catania, Palermo, Roma, Milano e Genova. Era da circa 8 anni che le principali sigle sindacali della scuola non programmavano uno sciopero con modalità simili contro un provvedimento del governo.

A Bari sono stati ventimila i lavoratori giunti con quaranta pullman e treni speciali da tutta la Puglia, dalla Basilicata e dalla Calabria. Il centro è stato bloccato. Il corteo degli insegnanti con una fascia nera in segno di lutto, si è mosso alle 10.00 da piazza Castello per attraversare le vie San Francesco, Latilla, Quintino Sella, Abate Gimma, corso Cavour e corso Vittorio Emanuele. L’intervento dal palco in piazza Prefettura fatto da Rino Di Meglio, segretario nazionale della Gilda.

Antonio Calisi

© Riproduzione Riservata
Antonio Calisi

Antonio Calisi

Direttore Editoriale

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: